SEZIONI NOTIZIE

Ripresa campionati di Eccellenza, due indizi fanno una prova?

di Ermanno Marino
Vedi letture
Foto
© foto di NotiziarioCalcio.com

Dopo quello che per molte società di Eccellenza si è trattato di un tremendo schiaffo in pieno viso, col CONI che non solo non ha elevato l'importanza dei campionati di Eccellenza a quelli di "rilevanza nazionale" ma neppure ne ha discusso nella riunione della giunta, arrivano due indizi che potrebbero rappresentare una prova che il massimo torneo dilettantistico nazionale è molto vicino alla ripresa.

L'indizio numero uno è arrivato con la comunicazione dello stesso CONI che di fatto si è chiamato fuori dalla disputa chiarendo che non spettava loro alcuna mossa se non ratificare quanto deciso eventualmente dalla FIGC.

Il secondo indizio è chiaramente l'approvazione del prolungamento del calciomercato dei Dilettanti fino al prossimo 31 marzo. Una decisione che era stata pensata ad hoc proprio per permettere ai club di Eccellenza di rinforzarsi in vista del prosieguo del campionato considerato che in questo periodo sono molte le società che hanno liberato o ceduto calciatori in direzione Serie D.

Quindi, i presidenti desiderosi di tornare in campo possono stare tranquilli: il prossimo consiglio federale sarà decisivo e darà il via alla programmazione della ripartenza. L'unico soggetto che potrebbe mettere i bastoni tra le ruota è il governo nazionale in considerazione del trend dei contagi in aumento.

Altre notizie
Giovedì 22 aprile 2021
16:00 Serie D Cynthialbalonga, Santarelli: «Non possiamo pensare di aver acquisito il piazzamento playoff» 15:45 Serie C Pro Vercelli, mister Modesto: «Non si può cancellare quanto di buono fatto fino ad ora» 15:30 Eccellenza UFFICIALE: Molassana, nuovi ingressi nello staff tecnico e societario 15:15 Serie C Catanzaro, mister Calabro: «Stiamo facendo qualcosa di straordinario» 15:00 Serie D Derthona, ieri Negri operato al legamento crociato del ginocchio destro. 14:55 Serie D Live score Serie D 2020-2021: gol e marcatori del recupero Campodarsego-Este 14:45 Serie C Foggia, mister Marchionni: «Vogliamo essere la mina vagante dei playoff» 14:30 Serie D Grassina, mister Innocenti: «Quest'anno va così, ma ore recuperiamo e prepariamoci al finale» 14:15 Eccellenza Sporting Ariccia, Longo: «Vogliamo presto cancellare quello zero dalla voce dei punti in classifica» 14:00 Serie D Real Aversa, continuano le accuse: «L'arbitro aveva qualche premio che lo attendeva» 13:30 Serie D Giugliano, mister Maschio: «Dobbiamo vincere gli scontri diretti che abbiamo in casa» 13:15 Serie C Lecco, mister D'Agostino: «Non è finita, ai playoff dovremo essere fastidiosi» 13:00 Serie D Casarano, Orlandi: «Vincere queste partite ti da forza, ti da entusiasmo» 12:45 Serie C Sambenedettese, settimana prossima arriverà una penalizzazione 12:30 Serie D Bagnolese, Gallicchio: «Ieri una battaglia in tutti i senti. Mai atteggiamento sbagliato dei miei calciatori» 12:15 Serie D Nardò, Danucci: «Quei due minuti finali ci hanno fatto cadere il mondo addosso» 12:05 Serie D Siena, mister Gilardino: «Non siamo contenti, ma ieri tre punti d'oro» 12:00 Serie D Lavello, Zeman: «Difficile pensare di vincere il campionato con un arbitraggio così....» 11:55 Calciomercato Casatese, altra operazione di mercato per l'attacco 11:50 Serie D Nota del Licata: «Nessun provvedimento verso il nostro presidente. Piena fiducia nella giustizia sportiva»