SEZIONI NOTIZIE

Sangiustese, Cossu: "Pezzotti via perché vuole vincere"

di Francesco Pizzoccheri
Vedi letture
Foto

Come ogni antivigilia di campionato è il DG Cossu a commentare l’avversario di turno e l’impegno affrontato nel weekend passato.
L’apertura ufficiale del mercato, poi, con i primi movimenti che hanno interessato i rossoblù, è anche l’occasione per riflettere sugli scenari futuri in casa Sangiustese.

Direttore, con il Vastogirardi, dopo 45’ di sofferenza, si poteva anche portare a casa una vittoria..

Nel primo tempo ci siamo trovati in difficoltà per via della loro pressione. Sapevamo che erano una squadra molto aggressiva, ma, complice anche qualche nostro errore, abbiamo ugualmente subito il loro atteggiamento. Nella ripresa invece ci siamo sistemati, iniziando a fare la partita che dovevamo e creando anche parecchie occasioni in cui non siamo arrivati al tiro in porta solo perché ci è mancato l’ultimo passaggio. Una partita difficilissima anche mentalmente, perché quando all’ultimo ti viene meno un giocatore come Marco Pezzotti, che era un po’ la ciliegina sulla torta di questo gruppo, non è mai facile reagire. Invece i ragazzi sono stati bravissimi.

Sabato arriva il Campobasso, un altro ostacolo niente male..

Incontriamo i molisani nel loro momento migliore. Ancora stanno acquistando, acquisteranno ancora. Continuo a ribadire che, specie nel momento dei cambi, la loro possibilità di inserire, con l’avversario stanco, dei giocatori importanti potrebbe fare la differenza. Comunque, nonostante le differenze tra i due organici, in campo siamo sempre undici contro undici e proveremo a giocarcela, senza guardare in faccia a nessuno. Abbiamo bisogno di punti quindi non possiamo fare troppo ragionamenti. Sabato dovremo battagliare come abbiamo fatto in tutte queste ultime gare in cui abbiamo racimolato punti. La speranza è di riuscire a fare ogni tanto anche qualche vittoria per incrementare il bottino ed arrivare al finale del girone di andata con un gruzzoletto che ci permetta di affrontare più serenamente il ritorno.

Argomento mercato: cosa si prevede?

Innanzi tutto, abbiamo dato l’opportunità di accasarsi alla Recanatese a Marco Pezzotti, che aveva espresso il desiderio di andare a disputare un campionato diverso dal nostro sia come posizione di classifica che come budget. Non ci siamo sentiti di negare ad un ragazzo, uomo e giocatore di 31 anni la possibilità di competere per vincere il torneo. Ora con molta tranquillità ci stiamo guardando intorno perché dobbiamo essere intelligenti nell’inserire nel nostro gruppo un profilo giusto. Siamo vigili, stiamo valutando e sicuramente cercheremo di dare al mister un  giocatore che coprirà la partenza di Pezzotti o che comunque possa ristabilire gli equilibri di squadra. Contemporaneamente, ci stiamo muovendo anche per dare l’opportunità a qualche ragazzo di andare in prestito a farsi le ossa accumulando minutaggio. È il caso del portiere della nostra Juniores Nazionale Finori che ci è stato richiesto dall’Atletico Centobuchi e al quale abbiamo dato questa possibilità, ritenendo che possa tornarci utile in futuro. L’attaccante Cerbone invece si è trasferito al Corridonia.

Altre notizie
Giovedì 24 settembre 2020
09:00 Serie D La serie D 2020-2021 inizierà con un anticipo al sabato nel girone C 08:30 Eccellenza UFFICIALE: Canicattì, colpo dalla Serie D per la difesa 08:00 Eccellenza UFFICIALE: Calpazio, c'è un arrivo in mediana dalla Serie D 07:30 Eccellenza UFFICIALE: Un centrocampista argentino per il Corato 07:00 Eccellenza UFFICIALE: Mazara, è addio col tecnico Dino Marino 06:30 Eccellenza UFFICIALE: Riconferma importante in difesa per il Pontevomano 02:30 Serie A UFFICIALE: Lo Spezia si prende Pobega dal Milan 02:00 Serie B UFFICIALE: La Salernitana annuncia il ritorno di Cicerelli 01:30 Calciomercato UFFICIALE: Il Rimini cede un giovane talento al Napoli 01:00 Serie B UFFICIALE: La Reggina fa firmare un biennale a Di Chiara 00:30 Serie B UFFICIALE: Ascoli, preso dalla Roma un 2001 00:14 Transfer market UFFICIALE: Luis Suarez passa dal Barcellona all'Atletico Madrid 00:00 Serie C UFFICIALE: La Juve Stabia cede Forte al Venezia
Mercoledì 23 settembre 2020
23:30 Calciomercato UFFICIALE: San Luca, preso un portiere 1999 23:19 Serie D Clamoroso al Cibali: il Notaresco elimina il Catania dalla Coppa Italia 23:00 Calciomercato UFFICIALE: Sinalunghese, accordo con l'Empoli per un centrocampista 22:30 Calciomercato Il Foligno ha un nuovo centravanti 22:00 Eccellenza UFFICIALE: Doppio colpo di mercato dell'ambizioso Melfi 21:45 Serie D La Gelbison inizia bene ma a passare il turno in Coppa Italia è il Novara 21:30 Serie D Il Breno cede in casa del Padova e saluta la Coca Cola Cup