SEZIONI NOTIZIE

Tolentino, il presidente Romagnoli: "Grande stagione con uno dei budget più bassi della D"

di Redazione NotiziarioCalcio.com
Vedi letture
Foto

In casa Tolentino è il presidente Romagnoli a commentare, così, la fine della stagione:

"Avremmo voluto festeggiare sul campo la fine di questa stagione agonistica, il maledetto Covid-19 ce lo ha impedito. Non appena sarà possibile troveremo il modo di abbracciarci e di darci una pacca sulla spalla a vicenda. Vogliamo e dobbiamo farlo perché ciò che è stato realizzato grazie alla sinergia tra Società, sponsor, tecnici, atleti e tifosi è qualcosa di straordinario.

A livello di settore giovanile abbiamo retto l'urto con il passaggio di categoria: la Juniores ha concluso al primo posto il campionato nazionale, gli allievi regionali altrettanto nel girone di appartenenza. Benissimo hanno fatto, dimostrando soprattutto di continuare a crescere, tutte le altre nostre compagini (allievi cadetti, giovanissimi, esordienti, piccoli amici e primi calci).

Ringrazio di ciò tutti i tecnici, i nostri giovani calciatori e le loro famiglie per la fiducia che ci hanno accordato. Non posso non ringraziare anche mister Andrea Mosconi, il suo staff ed i ragazzi per quanto fatto. Lo scorso anno abbiamo vinto campionato e coppa.

Quest'anno, contro ogni previsione, abbiamo conquistato la salvezza in netto anticipo, siamo arrivati tra le prime quattro d'Italia in Coppa, abbiamo concluso al primo posto tra le neo promosse in D.

Il tutto, pur avendo a disposizione uno dei budget più limitati del girone. Non trascurabile è stato l'apporto dato alla prima squadra da parte dei nostri babies: ci troviamo a chiudere tra le prime piazze nella speciale classifica dei "giovani di valore".

Il nostro Bucosse è uno dei due portieri classe 2002 d'Italia ad aver conquistato il ruolo da titolare in D. Se il Covid-19 non avesse fermato la nostra cavalcata finale avremmo gioito anche per l’esordio di altri ragazzi provenienti dalla Juniores.

Facciamoci tutti un grande applauso, ce lo meritiamo tutto. Ed ora avanti, sfidiamo l’incerto futuro con il solito entusiasmo.

Forza Tole!!!"

Altre notizie
Giovedì 24 settembre 2020
09:15 Calciomercato Siena, salta l'accordo con Ilari. Il calciatore torna nel girone H 09:12 Serie C UFFICIALE: Nuovo colpo di mercato in attacco dell'Arezzo 09:00 Serie D La serie D 2020-2021 inizierà con un anticipo al sabato nel girone C 08:30 Eccellenza UFFICIALE: Canicattì, colpo dalla Serie D per la difesa 08:00 Eccellenza UFFICIALE: Calpazio, c'è un arrivo in mediana dalla Serie D 07:30 Eccellenza UFFICIALE: Un centrocampista argentino per il Corato 07:00 Eccellenza UFFICIALE: Mazara, è addio col tecnico Dino Marino 06:30 Eccellenza UFFICIALE: Riconferma importante in difesa per il Pontevomano 02:30 Serie A UFFICIALE: Lo Spezia si prende Pobega dal Milan 02:00 Serie B UFFICIALE: La Salernitana annuncia il ritorno di Cicerelli 01:30 Calciomercato UFFICIALE: Il Rimini cede un giovane talento al Napoli 01:00 Serie B UFFICIALE: La Reggina fa firmare un biennale a Di Chiara 00:30 Serie B UFFICIALE: Ascoli, preso dalla Roma un 2001 00:14 Transfer market UFFICIALE: Luis Suarez passa dal Barcellona all'Atletico Madrid 00:00 Serie C UFFICIALE: La Juve Stabia cede Forte al Venezia
Mercoledì 23 settembre 2020
23:30 Calciomercato UFFICIALE: San Luca, preso un portiere 1999 23:19 Serie D Clamoroso al Cibali: il Notaresco elimina il Catania dalla Coppa Italia 23:00 Calciomercato UFFICIALE: Sinalunghese, accordo con l'Empoli per un centrocampista 22:30 Calciomercato Il Foligno ha un nuovo centravanti 22:00 Eccellenza UFFICIALE: Doppio colpo di mercato dell'ambizioso Melfi