SEZIONI NOTIZIE

Tolentino, domani a Campobasso: la vigilia ed i convocati di Mosconi

di Giovanni Pisano
Vedi letture
Foto

Il Tolentino è partito nel primo pomeriggio alla volta di Campobasso. Per chi segue da qualche lustro il calcio giocare contro la squadra molisana, nel maestoso “Nuovo Romagnoli”, significa ritrovare dopo tanti anni un calcio di alto blasone e di grande tradizione. Non a caso il Campobasso, come il Tole, ha compiuto 100 anni di vita nel 2019. Nessuno di quelli dell’età di chi scrive potrà mai dimenticare i lupi in B negli anni ottanta (il presidente era Molinari e l’allenatore mister Pasinato): nel 1985 in terra molisana capitolò in Coppa Italia (1-0) la Juventus di Trapattoni, Platini, Boniek e Scirea. Sarà difficile non emozionarsi al momento di varcare l’accesso del piccolo Maracanà molisano. Ricordi a parte, la trasferta di domani appare proibitiva. I padroni di casa, forti di un organico costruito per vincere, hanno preso l’abbrivio verso un’importante cavalcata finale (domenica scorsa hanno espugnato il terreno della capolista Notaresco). Nessuna paura, però. Solo consapevolezza dell’altrui forza. I ragazzi di mister Mosconi sembrano pronti e concentrati. Compiere l’impresa è la loro missione, siamo sicuri che faranno molto ma molto bene. Assenti vari elementi (Giorgi, Capezzani e Tortelli) saranno del gruppo i nuovi arrivi Olivieri e Giachetta.

I convocati da mister Mosconi:
Portieri: Bucosse (02), Giachetta e Rossi. 3
Difensori: Bonacchi (00), Cerolini (02), Laborie (00), Labriola, Marcantoni (01), Ruggeri e Viola (99). 7
Centrocampisti: Maresca, Mastromonaco (00), Olivieri, Pagliari (99), Ruci, Severoni e Strano. 7
Attaccanti: Ciccioli (03), Cicconetti (01), Di Domenicantonio, Minnozzi, Padovani e Tirabassi (00).

Tutta pugliese la terna arbitrale. Dirigerà l’incontro il sig. Giorgio Vergaro di Bari. Assistenti designati i sigg.ri Andrea Maria Masciale di Molfetta e Alessando Parisi di Bari.

Altre notizie
Giovedì 9 Aprile 2020
08:00 Serie C Pianese, tra Covid-19 e autoisolamento virtuoso: viaggio nella favola bianconera 07:30 Serie D Vigor Carpaneto, Lischetti: "Vi spiego come ci alleniamo insieme" 07:00 Eccellenza Arcetana, l'accusa di Greco: "Non si parla della tutela di atleti e addetti ai lavori"
Mercoledì 8 Aprile 2020
23:30 Serie D Gravina, Bozzi: "Belle vittorie con Foggia e Taranto, ma dovevamo confermarci" 23:00 Serie C Ancora Galliani: "Chi sta per retrocedere non vuole tornare in campo" 22:30 Serie D Cerignola, capitan Dicecco: "Giocare sarebbe il giusto atteggiamento per..." 22:00 Serie D Tolentino, l'idea di Romagnoli: "Contributo una tantum e allargare il plafond della legge 398" 21:30 Serie D Nardò, il presidente Donadei: "Forzare i campionati sarebbe un dramma" 21:00 Serie D Foggia, Carboni: "Fondamentali i sei punti con Cerignola e Taranto" 20:30 Serie C Alessandria, il presidente Di Masi: "Solo 5-6 squadre pagano mensilmente..." 20:00 Serie D Vastese, mister Silva: "Dopo mesi di sacrifici è impensabile annullare tutto" 19:30 Serie D Taranto, Avvantaggiato: "Panarelli ci dà la formazione 10 minuti prima della partita..." 19:15 Altre news Tifosi preoccupati e contagi in aumento, ma in Bielorussia si continua a giocare 19:00 Serie C Monza, Galliani all'attacco: "Non accetteremo mai di restare in C" 18:30 Serie D Palermo, Petrucci: "Le bici? Non l'ideale. Ci vorrebbero tre settimane per..." 18:00 Serie D FC Messina, Arena: "Matematicamente potevamo ancora vincere il campionato" 17:30 Serie D Brindisi, D'Ancora: "Viviamo di calcio, sacrificherei l'estate per giocare" 17:25 Serie D Il presidente Sibilia: "Congelamento degli under? Riflessione doverosa" 17:00 Serie D Matelica, mister Colavitto tuona: "Non c'è nulla di regolare!" 16:30 Serie D Ieri lunga conferenza e accordo tra Lega Pro, Aic ed Aiac