SEZIONI NOTIZIE

Sorriso Follonica Gavorrano, col Grassina torna bomber Brega

di Francesco Vigliotti
Vedi letture
Foto

Il Follonica Gavorrano riabbraccia bomber Brega nella delicata trasferta di Grassina, in programma domenica alle 15. I ragazzi del mister Paolo Indiani sono reduci da un meritato pareggio casalingo conquistato con i denti e con il cuore contro l’Aglianese e vogliono dare continuità ai risultati e soprattutto uscire indenni dalla quarta partita stagionale  in trasferta, dopo essere usciti battuti da Monterosi, Scandicci e San Donato. Nell’ultima partita si è respirata aria nuova, con la squadra che ha lottato fino all’ultimo servendo le punte con 29 cross al centro. Indiani durante la settimana (la squadra si è allenata per due giorni a San Vincenzo e ha fatto la rifinitura sul campo dell’InvictaSauro a Grosseto) ha lavorato, utilizzando anche il lavoro del match analisi Marco Niccolini,  per correggere gli errori che hanno permesso all’Aglianese di mettere in difficoltà la retroguardia biancorossoblù. 

Al centro dell’attacco torna come detto Cristian Brega (il capocannoniere principe della serie D 2018-2019), che ha scontato un’ingiusta squalifica di quattro giornate, con Giacomo Vanni  (miglior realizzatore della squadra con tre centri) che potrebbe dargli una mano a gara iniziata. Sulla via della completa guarigione anche Nicola Lamioni che dovrebbe però partire dalla panchina per il resto Indiani, che in settimana ha valutato anche alcuni juniores, ha a disposizione il gruppo della scorsa settimana e schiererà dall’inizio quelli che ritiene più pronti. Assenti i difensori Galvanio e Ferraresi. Il Grassina, che domenica ha perso di misura sul campo del Flaminia, ha gli stessi punti del Follonica Gavorrano, con due vittorie (una a Monterosi, l’altra contro la Sangiovannese per 4-0), due pareggi e tre ko esterni, con uno 0-6  a Scandicci. 

L’equilibrio continua a regnare sovrano nel girone E e c’è tutto il tempo per recuperare il ritardo, anche se i maremmani vogliono provare a cambiare marcia per rispettare i pronostici della vigilia.

Arbitro: Simone Pistarelli di Fermo; assistenti Danilo Giacomini di Viterbo, Giampaolo Jorgji di Albano Laziale.

I convocati. 

Portieri: Wroblewski, Niccolò Carcani.

Difensori: Placido, Bruni, Ferrante, Pietro Carcani,  Palmese, Dell’Aquila, Fracassini, Valente. 

Centrocampisti: Grifoni, Berardi, Conti, Pardera, Costanzo.

Attaccanti: Brega, Lamioni, Lombardi, Vanni, Lepri.


Altre notizie
Giovedì 14 Novembre 2019
22:00 Serie D Savoia, anche contro il Nola promozione per i supporters 21:30 Serie D Questione Partenio, l'accusa del San Tommaso: "Un'odissea" 21:00 Eccellenza Vico Equense, Ferraro studia le mose anti Buccino. Tante le incognite 20:30 Eccellenza Sambiase, Umbaca: "Dedizione e compattezza importanti per i risultati..." 20:00 Serie C Convalidati quattro daspo ai danni di tifosi dell'Avellino 19:30 Serie D Pro Sesto, Raffaglio: "Lavoro per essere protagonista" 19:00 Serie D Avezzano, domani si opera il difensore Puglielli. Ufficiali i tempi di recupero 18:30 Serie D Dalla serie D al sogno serie A: Noi siamo leggenda! 18:00 Serie D Palmese, Esposito: "Palermo? Il nostro obiettivo è vincere" 17:53 Calciomercato Latte Dolce, il talentino Glino al Genoa 17:35 Serie D Fidelis Andria, per il Foggia ancora in forse Zingaro. Out Kosnic 17:30 Serie D San Tommaso, contro il Roccella porte aperte ai tifosi 17:00 Serie C Avellino, via libera del Tribunale: può subentrare la nuova società 16:30 Esclusiva NotiziarioCalcio Bomber Santoro a NC: "Voglio fare più gol dell'anno scorso. Sul mercato..." 16:00 Coppa Italia Dilettanti Tiferno: la Coppa è tua. Servono 16 rigori per piegare il Ducato Spoleto 15:30 Eccellenza Quattro rescissioni per una squadra del campionato di Eccellenza 15:00 Esclusiva NotiziarioCalcio Ancora Graziani a NC: "Il Mantova non ha rivali! Domenica..." 14:30 Serie D Nocerina, buone notizie per i tifosi: tagliandi con l'Agropoli ridotti di costo 14:00 Calcio giovanile Pomezia, Salerno sui giovani: “Questo per noi è l’anno zero” 13:53 Serie C Caos Rieti, la società: "Abbiamo deferito tutti i calciatori!"