SEZIONI NOTIZIE

Reggiana, Antonioli: "Ci gira male... Ora pensiamo a fare più punti possibili"

di Ermanno Marino
Vedi letture
Foto

"È un momento in cui ci gira male. Abbiamo preso gol dopo tre minuti e nonostante questo abbiamo giocato un’ottima partita, sia nel primo che nel secondo tempo, creando diverse occasioni".

Mauro Antonioli prova a tenere su il morale dei suoi ragazzi e dell'ambiente dopo il pari col Lentigione che salvo miracoli taglia fuori dalla lotta per il primo posto la Reggiana. "Non sono solito cercare scuse ma l’arbitraggio è stato veramente da rivedere, come il fallo netto su Staiti non fischiato che ha generato il gol del 2-1, o il fallo clamoroso da rigore, sempre non fischiato ai danni di Spanò, tanti falli di mano del Lentigione non sanzionati coi cartellini, quasi uno schiaffo ad Alvitrez dopo il pareggio... Ci sono troppe cose che non girano nel verso giusto però andiamo avanti. La squadra ha dato il massimo in campo e i tifosi sono stati fantastici lungo tutto il match perché i ragazzi ci hanno dato nonostante ci giri male anche alla voce infermeria: Ponsat aveva male alla caviglia, Zamparo ha preso una botta al fianco, Pastore ha accusato un problema muscolare. Insomma la squadra ha dimostrato di essere viva, di lottare e meritava almeno il pareggio. È vero, in alcune occasioni abbiamo rischiato, con il palo e la traversa del Lentigione tuttavia la partita l’abbiamo fatta noi, costruendo tante occasioni da gol senza concretizzarle. Dobbiamo cercare di fare più punti possibili e cercare di arrivare… Insomma, ci sono i playoff, dobbiamo posizionarci in una posizione più alta possibile di classifica per permettere alla società di percorrere altre strade. Continuiamo ad allenarci e mettiamoci lo stesso spirito visto col Lentigione perché io alla squadra non posso rimproverare nulla dal punto di vista dell’impegno".


Altre notizie
Martedì 20 Agosto 2019
09:00 Calciomercato Marsala, ufficiale: preso l'esterno d'attacco Sardone 08:30 Calcio giovanile La Lodigiani mette le mani su un talentuoso numero dieci 08:00 Calciomercato L'Imperia annuncia l'ingaggio dell'attaccante Boggian 07:30 Serie C Paganese, c'è un innesto in difesa: biennale per Acampora 07:00 Calciomercato Calciomercato Correggese, ufficiale: c'è un arrivo dalla Serie C 06:30 Serie D Palermo, Pelagotti: "Non si può vedere questa squadra in D" 06:00 Serie D Ciliverghe, Carobbio: "Dobbiamo crescere, c'è ancora tanta strada da fare" 02:30 Eccellenza A diciotto anni sigla dieci gol in eccellenza: ora l'approdo in Campania 02:00 Eccellenza Morrone, doppio arrivo: tesserati Barbieri e Colosimo 01:30 Serie D Savoia, ufficiale: ha firmato l'attaccante esterno Romano 01:00 Serie C Virtus Francavilla, dalla Fermana arriva un nuovo centrocampista 00:30 Calciomercato UFFICIALE: Marsala, per la difesa arriva un centrale campano 00:00 Serie D Black-out allo "Iacovone": interviene il comune di Taranto
Lunedì 19 Agosto 2019
23:30 Eccellenza Forza e Coraggio, arriva un difensore ex Cervinara e Montesarchio 23:00 Serie C Comunicato stampa del Rimini: salta l'accordo Nicastro-Grassi 22:30 Serie D Acr Messina, nota societaria: mercoledì presentazione in Piazza Duomo 22:00 Calciomercato UFFICIALE: Che colpo del Pomezia! Arriva un big in attacco 21:30 Coppa Italia di Serie D Sangiustese, con la Jesina si giocherà in notturna 21:00 Eccellenza UFFICIALE: Poker di arrivi in casa Trebisacce 20:30 Calciomercato Calciomercato Castelfidardo, firma un un ex Chieti e Termoli