Pro Sesto, Croce: "Stiamo facendo bene e abbiamo recuperato tanti punti alle squadre che ci sopravanzano"

di Giovanni Pisano
articolo letto 160 volte
Foto

"Affrontiamo ogni partita come fosse una finale, senza fare troppi calcoli o vedere i risultati delle dirette concorrenti”.

È questo il messaggio che lancia Marco Croce, esperto centrocampista biancoceleste, all’indomani della vittoria con il Borgosesia e a pochi giorni dal trittico di gare che, nel giro di una settimana, aspettano la Pro: sabato al Breda ecco il Pavia, poi mercoledì 21 turno infrasettimanale a Castellazzo, domenica 25 di nuovo al Breda contro il Seregno.

“Stiamo facendo bene e abbiamo recuperato tanti punti alle squadre che ci sopravanzano – dice Marco – ma non voglio sentire parlare di primo posto o altro, ogni volta che l’abbiamo fatto ci siamo scottati. L’importante è continuare a lavorare in maniera positiva come stiamo facendo e impegnarci al massimo, consapevoli della nostra forza e dei valori di un gruppo altamente competitivo”.

E quindi, ora sotto con il Pavia: “Nessun calo di concentrazione, giocheremo contro una compagine in forma e dovremo essere uniti e compatti per trovare i tre punti. La classifica? Non la guardo, lo farò a primavera. E lì che si deciderà tutto”.


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI