SEZIONI NOTIZIE

Pro Sesto, Bettoni: "Domenica con il Legnano non sarà decisiva"

di Francesco Pizzoccheri
Vedi letture
Foto

Mancano pochi giorni al match clou tra la capolista Pro Sesto e il Legnano secondo in classifica. In casa Pro Sesto c'e' tanta voglia di riscattare la sconfitta di domenica scorsa contro la Castellanzese. Ai microfoni di ProSesto.it e' intervenuto Samuele Bettoni per parlare del momento in casa biancoceleste e della super sfida di domenica. 

- Samuele, che giorni sono stati dopo la sconfitta di domenica scorsa a Castellanza? 
"Sono stati giorni sicuramente di dispiacere, siamo consapevoli che abbiamo buttato via qualche punto in queste ultime partite e potevamo essere in un'altra situazione. Ma siamo anche consapevoli di essere un gruppo molto unito con un mister che riesce sempre a trasmetterci la sua carica positiva. Vede l'impegno che ci stiamo mettendo, ora andiamo avanti cosi". 


- Domenica arriva il Legnano: e' sbagliato considerarla come la partita dell'anno? 
"Si perche' se vinci domenica e poi ne perdi tre di fila sei sempre punto e a capo. Da parte nostra abbiamo la voglia di fare una grande partita e voglia di vincere. Non sara' semplice perche' il Legnano e' una buona squadra e sono riusciti a fare bene dopo un periodo negativo, ma noi pensiamo a noi stessi. Dobbiamo essere sul pezzo e concludere alla grande questo campionato". 


- La societa' ha fatto un appello ai tifosi, vuoi rilanciarlo?
"Abbiamo bisogno del supporto dei nostri tifosi, ma tocchera' a noi domenica fare una prestazione di qualita' per meritarci gli applausi alla fine". 


- Qual e' il tuo bilancio personale di questa stagione? 
"Non mi piace parlare di me stesso, io voglio parlare del gruppo e di come stiamo crescendo. Mi piace evidenziare la crescita dei nostri ragazzi, a fianco a me vedo tanti giovani con l'atteggiamento giusto. E quando hai questo atteggiamento, spesso vai molto lontano".

Altre notizie
Venerdì 28 Febbraio 2020
02:00 Calcio giovanile Torres, la Juniores conquista la Finale Regionale: la quarta consecutiva 01:30 Calcio femminile Coronavirus, le ragazze del Padova non si fermano: "Non ci farà tornare indietro..." 01:00 Serie D Arzachena, obiettivo tre punti contro il Muravera. Gli ex affilano le armi... 00:30 Serie C Ternana, si infortuna Celli. Oggi allenamento a porte chiuse 00:00 Serie D Palermo, contro il Nola torna il "nove" al centro dell'attacco
Giovedì 27 Febbraio 2020
23:30 Eccellenza Frattamaggiore, giornata "nerostellata" per il big match con la Puteolana 23:00 Eccellenza Arcetana, Predelli: "Poche squadre hanno l'attacco più forte del nostro" 22:30 Serie D FC Messina, per Acireale biglietti soltanto in prevendita 22:00 Serie D Verso il Nola, Palermo in attesa di momenti... Felici 21:30 Serie D Fidelis Andria, Yeboah: "Testa al Fasano, uscire dalla zona rossa" 21:20 Serie C Coronavirus: la nota della Pianese sulla situazione 21:00 Serie D Bitonto, ora è vietato sbagliare. Taurino pronto allo sgarbo da ex 20:30 Eccellenza Poggibonsi, Mariotti: "Non dobbiamo preocuparci di ciò che accade..." 20:00 Serie D Lucchese, patron Russo: "Non sappiamo ancora nulla sui recuperi" 19:42 Esclusiva NotiziarioCalcio Puteolana, una cordata calabrese pronta a rilevare la società 19:30 Serie C Lega Pro, Ghirelli: "Verifiche in corso sull'Avellino" 19:00 Serie D Fidelis Andria, biglietti dimezzati per il derby col Fasano 18:35 Calciomercato UFFICIALE: Sangiustese, nominato il nuovo diesse 18:30 Serie D Vastogirardi, mister Farina: "Contro il Matelica siamo contati..." 18:16 Serie D Dietrofront da Tolentino: si gioca con la Recanatese?