Potenza, Ragno: "È fatta, ora manca solo la matematica"

di Anna Laura Giannini
articolo letto 416 volte
Foto

Ormai ci siamo. Il Potenza col successo di ieri contro il Picerno, che vendica la sconfitta dell'andata, mette i rossoblù ad un passo dalla promozione matematica.

Sempre più sornione Nicola Ragno che sente nell'arai il profumo del successo: "Il nostro alla gara è stato eccezionale, devastante. Nonostante venissimo dall'impegno di Coppa siamo riusciti a studiare bene il Picerno sfatando anche questo tabù. I ragazzi hanno tirato fuori una grande prestazione e di fronte avevano una squadra di categoria, forte come dimostra il loro campionato. Ci manca poco e potremo raccogliere i frutti del nostro lavoro e di tutti i sacrifici fatti. È fatta, manca ormai solo la matematica e per questo dobbiamo pazientare ancora. Ora non dobbiamo rilassarci perchè dobbiamo portare a casa questo campionato. Il massimo sarebbe chiudere i giochi già col Nardò in modo da poterci dedicare poi all'altro obiettivo stagionale che è la Coppa Itala".


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy