Monticelli, va svuotandosi l'infermeria. Domenica importante scontro salvezza

di Giovanni Pisano
Fonte: Giuseppe Capasso - RadioC1inblu
articolo letto 85 volte
Foto

Torneo “Beppe Viola” e il Campionato di serie D che va in ferie. Vi partecipa una rappresentanza giovanile del Campionato Dilettanti. Pausa forzata perciò ma quanti allenatori sono dello stesso avviso. Il Monticelli che deve metabolizzare il bel successo con la Vis Pesaro (1- 0 ndr) si concede un tranquillo Week End. Mister Stallone in vista del rush finale della regular seasons spera di avere tutta la rosa a sua disposizione. Intanto dall’infermeria, che si va svuotando, arrivano buone notizie. Capitan Sosi e Bracciatelli sono i due papabili candidati al rientro tra le file della squadra. Il mister non poteva sperare di meglio visto il ruolo e l’importanza di avere in campo capitan Sosi colonna degli undici biancazzurri. Ma anche Bracciatelli non è da meno per cui la loro presenza in campo vuol essere un supporto indispensabile per tutta la squadra. Rimane il solo dubbio se il mister potrà avvalersi dei due sin dall’inizio gara o li lancerà nella mischia a lavori in corso anche perché il derby salvezza con la Jesina può valere una stagione. L’avversario non è di quelli di facile abbordaggio. La classifica lo rilega al quart’ultimo posto e precede il Monticelli di soli tre punti Per gli ascolani vincere significa fare un ulteriore passo avanti verso quel traguardo tanto ambito: salvezza tranquilla. Tre punti che valgono doppio e a un batter d’ali dalla zona neutra. Quindi? Il Monticelli e il suo archimandrita sono pronti a dare battaglia all’insegna del motto latino che recita: “ Mors tua vita mea “.


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy