SEZIONI NOTIZIE

Matelica, Micciola: "Un arbitro ha cambiato le sorti di questo campionato"

di Ermanno Marino
Vedi letture
Foto

Il Matelica ha probabilmente detto addio ai sogni di promozione diretta in Serie C con la sconfitta patita ieri in casa della Recanatese. Un ko che si è accoppiatto con la vittoria di rigore del Cesena a Vasto. Un rigore, quello decisivo dei bianconeri, peraltro inesistente (clicca qui).

Inevitabile che proprio l'episodio in casa della Vastese generi polemica. A prendere parola in casa biancorossa è il direttore sportivo Francesco Micciola: "Del Cesena abbiamo sempre evitato di parlare perché secondo noi è giusto che ognuno pensi a fare la propria strada. Vorrei spendere però due parole sul signor Frascaro di Firenze che nel giro di una settimana ha cambiato le sorti di questo campionato. Al Giovanni Paolo II, nella partita con la Jesina, ha concesso un rigore agli ospiti al limite dell’area su fallo di Cuccato, ieri a Vasto ha fischiato un rigore per un episodio avvenuto ancora fuori dall’area permettendo al Cesena di portarsi a casa tre punti. Ha scatenato il delirio all’Aragona e mi piacerebbe sapere se l’anno prossimo verrà promosso anche lui in serie C, se sarà così, personalmente gli farò i miei complimenti. Sbagliare è umano e accade in tutti i campi, ma far arbitrare in 7 giorni lo stesso arbitro sia la vice capolista che la capolista con due rigori in questo modo lascia molto amaro in bocca".

L'analisi poi torna alla gara di ieri a Racanati dei ragazzi di Tiozzo: "A Recanati è stato l’episodio che ha determinato il risultato, noi abbiamo avuto diverse occasioni che non siamo riusciti a concretizzare, anche un po’ di sfortuna devo dire, due pali, un rigore su Florian non concesso e il rigore non realizzato. E’ stata una partita equilibrata in alcuni momenti, anche se  il Matelica sicuramente meritava di più, ha condotto egregiamente la gara, mentre la Recanatese è venuta fuori solo in qualche contropiede".

Lotta per il primo posto chiusa? Non per il diesse del Matelica: "In questo campionato nulla è scontato, noi pensiamo a fare il nostro e a fare punti poi alla fine vedremo cosa raccoglieremo. Dispiace per la sconfitta, ma ci rimettiamo subito a lavoro come abbiamo fatto ogni giorno da luglio, adesso testa alla Savignanese dovremo affrontarla con il piglio giusto come abbiamo fatto ieri, sono certo che faremo una grande partita. Il Cesena sarà impegnato col Notaresco che ha bisogno di punti per accedere ai playoff".


Altre notizie
Giovedì 20 Giugno 2019
00:30 Eccellenza Anche la neopromossa Deghi ha trovato il suo nuovo allenatore: è un ex Roma 00:00 Serie C Siracusa, l'ad Santangelo: "Ad oggi nessun nuovo socio..."
Mercoledì 19 Giugno 2019
23:48 Serie D Modena, mister Zironelli: "Prediligo la difesa a 3, le mie squadra devono correre" 23:45 Serie C UFFICIALE: Gozzano, ha rinnovato il pilastro Riccardo Gemelli 23:30 Eccellenza UFFICIALE: Cairese, tris di conferme 23:15 Serie C Calciomercato - L'ex Messina Arcidiacono ha detto sì al Potenza 23:00 Serie C Virtus Francavilla, consegnata in Lega Pro la domanda di iscrizione al Campionato 2019/2020 22:55 Esclusiva NotiziarioCalcio Calciomercato - Luca Utzeri finisce nel mirino della Torres 22:52 Calcio giovanile Italia Under 21 ko con la Polonia. Si complica la situazione degli azzurrini 22:45 Promozione Clitunno, colpaccio in attacco: arriva Gjinaj dalla Serie D
22:30 Eccellenza Barletta, nota societaria: nessun contatto, società resta in vendita 22:15 Calciomercato Andria, Savoia e Brindisi è scontro mercato: obiettivo un centrocampista 22:05 Serie D Modena, il ds Salvatore: "Parleremo con alcuni calciatori dello scorso anno" 22:00 Eccellenza Colligiana, c'è un nuovo preparatore dei portieri. Raduno il 1°Agosto 21:45 Calciomercato Calciomercato Taranto, può arrivare un ex Juventus 21:36 Calciomercato Clamoroso al Tuttocuoio: Lucatti ci ripensa, salta l'accordo 21:30 Eccellenza Afragolese, rinnova un difensore ex serie C 21:15 Eccellenza UFFICIALE: Legnano, nominato il nuovo direttore sportivo 21:00 Serie C UFFICIALE: E' Mantini il primo acquisto della Fermana 20:56 Calciomercato UFFICIALE: Un'altra conferma in casa Bitonto