SEZIONI NOTIZIE

Mantova, mister Brando: "Esiste il rischio di pensare al Fiorenzuola"

di Francesco Pizzoccheri
Fonte: lavocedimantova.it
Vedi letture
Foto

Tra la spettacolare vittoria col Mezzolara e l’atteso big match col Fiorenzuola, c’è il Progresso. Una squadra neopromossa, che non sta sfigurando (occupa il settimo posto in classifica), ma che, quanto a tasso tecnico, non può certo rivaleggiare col Mantova. In questi casi, il rischio di distrarsi o di prendere sottogamba l’impegno (magari inconsciamente) è dietro l’angolo. Lucio Brando lo sa bene e per questo ha “martellato” la squadra per tutta settimana.
«Da quando abbiamo ripreso gli allenamenti – racconta – ho sempre invitato i ragazzi a rimanere sul pezzo, a restare concentrati, a lavorare e a non abbassare mai la guardia. Il rischio di pensare al Fiorenzuola, in teoria, esiste. Ma noi non lo faremo, perchè sappiamo quante insidie possa nascondere la partita di domenica».
L’allenatore del Mantova descrive così il Progresso: «È una squadra giovane, che sta facendo bene. Difende con 10 uomini, nel senso che tutti si sacrificano, corrono e impostano il loro gioco su concetti validi». E qui arriva il diktat del tecnico biancorosso, rivolto ovviamente ai suoi uomini: «Mi aspetto una partita gagliarda da parte nostra. Saranno fondamentali i primi 10-15 minuti: voglio vedere un Mantova aggressivo. Abbiamo già sbagliato l’approccio col Mezzolara e non possiamo permetterci di ripetere l’errore».
Appunto, il Mezzolara. Quella partita può essere letta in diversi modi, a seconda che si metta in evidenza il brutto primo tempo o la grande reazione sullo 0-2. Brando allarga le braccia e sospira: «L’ho rivista e ancora adesso faccio fatica a fare un’analisi. Si è giocato poco a calcio, un po’ per il campo pesante e un po’ per la piega che ha preso la partita dopo appena 40 secondi, per il gioco spezzettato. Noi abbiamo commesso l’errore di adeguarci all’avversario e a questo andazzo. Ci siamo come snaturati e questo non mi piace. Quando, dopo lo 0-2, siamo rientrati sui nostri binari, l’abbiamo ribaltata. È questo il Mantova che voglio vedere domenica a Budrio: una squadra capace di imporre la propria personalità e le proprie qualità».
Forse per la prima volta in stagione, il tecnico biancorosso si trova in difficoltà nello scegliere l’undici di partenza: «È vero – conclude – . Vale sia per il modulo tattico che per i singoli interpreti. Voglio sfruttare fino all’ultimo i due giorni che mi rimangono da qui alla partita, per valutare ogni aspetto». Attenzione quindi agli allenamenti di oggi e domani: l’undici anti-Progresso nascerà lì.

Altre notizie
Giovedì 24 settembre 2020
09:30 Eccellenza UFFICIALE: Capistrello, in attacco arriva un ex Serie D 09:15 Calciomercato Siena, salta l'accordo con Ilari. Il calciatore torna nel girone G 09:12 Serie C UFFICIALE: Nuovo colpo di mercato in attacco dell'Arezzo 09:00 Serie D La serie D 2020-2021 inizierà con un anticipo al sabato nel girone C 08:30 Eccellenza UFFICIALE: Canicattì, colpo dalla Serie D per la difesa 08:00 Eccellenza UFFICIALE: Calpazio, c'è un arrivo in mediana dalla Serie D 07:30 Eccellenza UFFICIALE: Un centrocampista argentino per il Corato 07:00 Eccellenza UFFICIALE: Mazara, è addio col tecnico Dino Marino 06:30 Eccellenza UFFICIALE: Riconferma importante in difesa per il Pontevomano 02:30 Serie A UFFICIALE: Lo Spezia si prende Pobega dal Milan 02:00 Serie B UFFICIALE: La Salernitana annuncia il ritorno di Cicerelli 01:30 Calciomercato UFFICIALE: Il Rimini cede un giovane talento al Napoli 01:00 Serie B UFFICIALE: La Reggina fa firmare un biennale a Di Chiara 00:30 Serie B UFFICIALE: Ascoli, preso dalla Roma un 2001 00:14 Transfer market UFFICIALE: Luis Suarez passa dal Barcellona all'Atletico Madrid 00:00 Serie C UFFICIALE: La Juve Stabia cede Forte al Venezia
Mercoledì 23 settembre 2020
23:30 Calciomercato UFFICIALE: San Luca, preso un portiere 1999 23:19 Serie D Clamoroso al Cibali: il Notaresco elimina il Catania dalla Coppa Italia 23:00 Calciomercato UFFICIALE: Sinalunghese, accordo con l'Empoli per un centrocampista 22:30 Calciomercato Il Foligno ha un nuovo centravanti