Lanusei, Gardini: "I conti li faremo il 5 maggio ma noi abbiamo già vinto il nostro campionato"

di Redazione NotiziarioCalcio.com
articolo letto 425 volte
Foto

Il Lanusei ha perso la gara con l'Avellino eppure, per quanto si è visto in campo, non può che essere soddisfatto. Una gara che paradossalmente regala ulteriori certezze ai sardi. Così come lo stesso tecnico Aldo Gardini non può che sottolineare: "I miei ragazzi hanno giocato una partita strepitosa. Ci hanno messo personalità e tanta voglia e se anche avessimo perso cinque a zero, il risultato non mi avrebbe fatto cambiare idea: sono stati eccezionali. L'Avellino ha vinto grazie a due, tre episodi. Ora si sono riavvicinati in classifica ma i conti li faremo il 5 maggio. Gli irpini non sono gli unici avversari in campionato, sento parlare di campionato riaperto ma per noi non era mai stato chiuso. Il nostro campionato lo abbiamo vinto già vinto lo scorso 6 gennaio conquistando i tre punti con la Torres che ci hanno fatto arrivare a 44 punti. Prossime trasferte? Con Sff Atletico e Cassino si tratterà di due gare difficilissime. Se giochiamo come abbiamo fatto con l'Avellino continueremo a giocarcela contro chiunque. La sconfitta non ci darà nessun contraccolpo, così come se dovessero arrivarne altre. Sono convinto che la prossima stagione l'ottanta percento di questa squadra giocherà in altre categorie".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy