SEZIONI NOTIZIE

La vittoria non basta ad Antonioli: "Non sono contento. Noi siamo la Reggiana..."

di Ermanno Marino
Vedi letture
Foto

La Reggiana vince in casa del Zola. Tre punti importantissimi per la classifica e per far rimanere aperto il discorso del secondo posto. Una prestazione però che non è piaciuta al tecnico Mauro Antonioli che ha commentato così il successo di ieri: "Non sono assolutamente contento della prestazione. L’ho detto ai ragazzi negli spogliatoi e ora non ho problemi a ripeterlo qui. Abbiamo avuto la fortuna di passare in vantaggio con due calci di punizione, che comunque proviamo in allenamento, abbiamo rischiato di fare il terzo gol ma poi abbiamo mollato, come al solito a livello mentale, nell’intensità. Non è nemmeno un fatto fisico perché siamo partiti subito male. Ho tolto Osuji alla mezz’ora, come avrei potuto cambiare altri. Lui ha sbagliato tutti i palloni e non potevo tenerlo in campo e non aveva problemi fisici. Non so più cosa fare se a quattro giornate dal termine abbiamo ancora questo atteggiamento, quando ci sono ancora degli obiettivi da raggiungere. Ho sempre difeso tutti, capisco che l’Axys Zola sia una buona squadra, ma noi siamo terzi e siamo la Reggiana. Di questo passo, con questo atteggiamento, non vinceremo di certo con il Modena ai playoff. Sono limiti che abbiamo dall’inizio e sui quali abbiamo lavorato. Ma quando poi pensi di aver risolto, ecco che si ripetono gli stessi errori. Luca Zamparo? Vedi lui che fa questi scatti a fine partita e altri che invece non li fanno e questo non mi sta bene. Dammacco? Ha giocato bene a sprazzi e nel primo tempo. Bisogna giocare bene fino al 90’, come Zamparo, altrimenti finisce come nel derby, dove abbiamo fatto bene nel primo tempo ma poi ci hanno messo sotto".


Altre notizie
Giovedì 20 Giugno 2019
01:30 Eccellenza Calciomercato Vogherese, il primo colpo è l'ex Pavia De Toni 01:00 Serie C Catanzaro, formalizzata l'iscrizione alla prossima Serie C 00:30 Eccellenza Anche la neopromossa Deghi ha trovato il suo nuovo allenatore: è un ex Roma 00:00 Serie C Siracusa, l'ad Santangelo: "Ad oggi nessun nuovo socio..."
Mercoledì 19 Giugno 2019
23:48 Serie D Modena, mister Zironelli: "Prediligo la difesa a 3, le mie squadra devono correre" 23:45 Serie C UFFICIALE: Gozzano, ha rinnovato il pilastro Riccardo Gemelli 23:30 Eccellenza UFFICIALE: Cairese, tris di conferme 23:15 Serie C Calciomercato - L'ex Messina Arcidiacono ha detto sì al Potenza 23:00 Serie C Virtus Francavilla, consegnata in Lega Pro la domanda di iscrizione al Campionato 2019/2020 22:55 Esclusiva NotiziarioCalcio Calciomercato - Luca Utzeri finisce nel mirino della Torres
22:52 Calcio giovanile Italia Under 21 ko con la Polonia. Si complica la situazione degli azzurrini 22:45 Promozione Clitunno, colpaccio in attacco: arriva Gjinaj dalla Serie D 22:30 Eccellenza Barletta, nota societaria: nessun contatto, società resta in vendita 22:15 Calciomercato Andria, Savoia e Brindisi è scontro mercato: obiettivo un centrocampista 22:05 Serie D Modena, il ds Salvatore: "Parleremo con alcuni calciatori dello scorso anno" 22:00 Eccellenza Colligiana, c'è un nuovo preparatore dei portieri. Raduno il 1°Agosto 21:45 Calciomercato Calciomercato Taranto, può arrivare un ex Juventus 21:36 Calciomercato Clamoroso al Tuttocuoio: Lucatti ci ripensa, salta l'accordo 21:30 Eccellenza Afragolese, rinnova un difensore ex serie C 21:15 Eccellenza UFFICIALE: Legnano, nominato il nuovo direttore sportivo