Isernia ed Agnonese ci provano ma non si superano [IL VIDEO]

di Ermanno Marino
Vedi letture
Foto

Isernia ed Agnonese si provano ma non si superano facendo terminare lo scontro diretto con un pareggio che cambia niente nella lotta salvezza. Entrambe hanno lottato col coltello tra i denti senza riuscire a superarsi nel risultato. Per l'andamento del match c'è sicuramente più rammarico per gli ospiti allenati da Mecomonaco che non per i padroni di casa. Il pari finale sa anzi quasi di impresa per i ragazzi di Silva che tengono aperti ancora i giochi per la permanenza diretta in Serie D.

il tabellino

Isernia-Olympia Agnonese 2-2

Isernia (4-3-3): Del Giudice 6.5; Lenoci 6, Capuozzo 6 (26’ st Marino 6), Frabotta 5.5, Barretta 4.5; Di Lonardo 6 (38’ st Vitale sv), Petitti 6 (37’ st Iaboni sv), Fazio 6.5; Schena 6 (47’ st Cacic sv), Kamei 6, Romano 6. All.: Silva 6.5.
O. Agnonese (4-3-3): Maraolo 6; Corbo 5.5, Gentile 5.5, Albanese 6, Ricciardi 6.5; Cassese 6, Sorgente 6 (26’ st Salim Ribeiro 5), Pejic 6.5; Formuso 4.5 (14’ st Bisceglia 6), Ancora 6 (47’ st Dezaj sv), Diarra 7.5 (45’ st Araldo sv). All.: Mecomonaco 5.5.
Arbitro: Tesi di Lucca 6.
Reti: 14’ pt Diarra (O), 24’ st Petitti (I), 43’ st rig. Romano (I), 66’ st rig. Ricciardi (O).
Note: Espulso: Barretta (I) al 24’ st.