SEZIONI NOTIZIE

Il derby si conferma mai scontato: il Nardò stende il Casarano

di Redazione NotiziarioCalcio.com
Fonte: trnews.it
Vedi letture
Foto

Due a zero e tutti a casa: l’attesissimo e sempre acceso derby tra Nardò e Casarano, recupero della sesta giornata di serie D girone H, è terminato 2-0 per i padroni di casa, con un gol per tempo.  Gara bella, viva, accesa ed equilibrata sin dai primi minuti di gioco: le due formazioni  hanno giocato a viso aperto ed in maniera sostanzialmente equilibrata, ma ha vinto chi ha avuto più idee di gioco e chi è stato maggiormente concreto in zona gol.

Dopo quasi un mese di stop forzato, al “Giovanni Paolo II”, le due squadre sono tornate in campo per disputare quello che è storicamente è stata sempre una gara avvincente e affascinante, diversa dalle altre (ma purtroppo disputato a porte chiuse nel rispetto del protocollo anti-covid-19). I favori del pronostico pendevano nettamente e ovviamente dalla parte degli ospiti, ma i padroni di casa hanno, invece, avuto la meglio e hanno dimostrato di voler risalire la china.

Il primo tempo si è chiuso con il gol del vantaggio per i neretini siglato Gabriele Gallo al 35′ ed in extremis, in pieno recupero, al 47′ della ripresa il Toro raddoppia per il 2-0 finale, con una punizione vincente di Caputo, ex di turno.

Dieci punti per gli uomini di Feola, quarti in classifica, 6 per quelli di Danucci dopo i tre punti conquistati oggi.

Nardò-Casarano 2-0: il tabellino

NARDO’ (4-4-2): Milli; Cancelli, De Giorgi, Stranieri, Sepe; Gallo (30′ st Palazzo), Zappacosta (17′ st Caputo), Scialpi, Mengoli; Tornros (39′ st Romeo sv), Massari (37′ st Valzano). A disp.: Mirarco, Potenza, Spagnolo, Cuomo, Lamacchia. All.: Danucci.

CASARANO (4-4-2): Pitarresi; Onda (37′ st Pedicone), Mattera, Longhi, Pagliai; Sansone, Tascone (28′ st Atteo), Bruno (32′ st Negro), Mincica (12′ st Versienti); Rodriguez, Favetta (5′ st El Ouzani). A disp.: D’Ancona, Benvenga, Giacomarro, D’Andria. All.: Feola.

MARCATORI: 30′ pt Gallo, 47′ st Caputo

AMMONITI: Stranieri, De Giorgi (N), Pagliai, Mattera, Atteo (C). Angoli: 2-7. Rec.: pt 1′, st 5′.

ARBITRA: Guerra di Venosa.

Altre notizie
Sabato 05 dicembre 2020
23:15 Serie D Siena, Gilardino: «Grassina grande collettivo a cui piace giocare a calcio» 23:00 Serie C Modena, Mignani: «Se avessimo chiuso la gara...» 22:45 Serie A Serie A, tutti i risultati ed i marcatori degli anticipi di oggi 22:30 Serie D Latte Dolce, Udassi: «Contro l’Afragolese servirà tanta grinta» 22:15 Serie D Siena, ecco i convocati di Gilardino per la sfida col Grassina 22:00 Serie D Scandicci, Ferretti: «Flaminia? Venderemo cara la pelle» 21:30 Serie C Il Modena passa di misura contro la Fermana 21:00 Serie D Acr Messina, i convocati di Novelli contro la Gelbison 20:45 Serie A Live score Serie A 2020-2021: Inter-Bologna in DIRETTA! 20:30 Serie D Sorrento, Fusco: «È tutto strameritato... Lavello? Tra le grandi» 20:00 Serie C Vibonese, Galfano: «Teramo costruito per lottare con le grandi... e questo basta» 19:30 Serie D Catania, Cristaldi: «Gara con la Cavese è piena di insidie. Speriamo di continuare su questa strada» 19:00 Serie D Cinque club di Serie D scrivono a Sibilia e Spadafora: tra le richieste tamponi a carico LND e 50 mila euro a società 18:45 Serie D Calciatore positivo al covid-19, salta il recupero Follonica Gavorrano-Aquila Montevarchi 18:30 Attualità Spadafora: «Ho chiesto al CTS la riapertura dello sport di base a gennaio» 18:15 Serie C Il Renate cala il poker alla Giana Erminio 18:00 Serie A Live score Serie A 2020-2021: Juventus-Torino in DIRETTA! 17:45 Calcio femminile Napoli, non basta il cuore: vince la Juventus 17:30 Serie C Il Gubbio dà il primo dispiacere al Matelica tra le mura amiche 17:15 Serie D Casarano, al via il ritiro degli abbonamenti per la stagione 2020-2021