SEZIONI NOTIZIE

Il Cynthialbalonga, in 9 uomini, piega la resistenza del Giulianova

di Redazione NotiziarioCalcio.com
Fonte: atuttocalciotv
Vedi letture
Foto

Finisce 0-2 il recupero della 5^ giornata tra Real Giulianova e CynthiAlbalonga.

Giulianova pericolosa nei primi minuti del primo tempo, ma sciupona in due occasioni. Poi la CynthiAlbalonga inizia a farsi notare e a colpire per ben due volte. L’inerzia del match non cambia neanche nella ripresa quando i laziali restano in nove, dimostrando grande organizzazione e portandosi l’intera posta in palio.

16’ palla gol per il Giulianova, Pedalino solo davanti a Santilli, cestina la palla sul fondo. 2’ dopo giuliesi ancora pericolosi con con la punizione di Di Lollo, palla che finisce di poco alta sopra la traversa. Al 31’ alla compagine laziale viene concesso un calcio di rigore per un fallo di mano in area. Rigore prontamente realizzato da Cardella. Ospiti spietati, e difatti dopo soli due minuti arriva il raddoppio, con un cross in area di rigore, Barbarossa di testa riesce a beffare la disattenta retroguardia giuliese per freddare Amadio.

Al 12’ la CynthiAlbalonga resta in dieci complice il rosso ai danni di Rosania causa un colpo su D’Anna. La risposta giallorossa arriva qualche istante dopo con la traversa di Campagnacci. CynthiAlbalonga che al minuto 25 resta in 9 con Cairano per doppia ammonizione. Dunque ci sarebbe potuta essere la reazione abruzzese, invece gli ospiti si chiudono benissimo e riescono comunque a disputare una seconda parte di gioco aggressiva. Addirittura nella parte finale la compagine romana va vicina al terzo gol con Angelilli.

CynthiAlbalonga che sale a quota a 10 punti, mentre il Giulianova resta all’ultimo posto, ora in solitaria complice il pareggio dell’Agnonese a Vasto.

Altre notizie
Sabato 05 dicembre 2020
22:45 Serie A Serie A, tutti i risultati ed i marcatori degli anticipi di oggi 22:30 Serie D Latte Dolce, Udassi: «Contro l’Afragolese servirà tanta grinta» 22:15 Serie D Siena, ecco i convocati di Gilardino per la sfida col Grassina 22:00 Serie D Scandicci, Ferretti: «Flaminia? Venderemo cara la pelle» 21:30 Serie C Il Modena passa di misura contro la Fermana 21:00 Serie D Acr Messina, i convocati di Novelli contro la Gelbison 20:45 Serie A Live score Serie A 2020-2021: Inter-Bologna in DIRETTA! 20:30 Serie D Sorrento, Fusco: «È tutto strameritato... Lavello? Tra le grandi» 20:00 Serie C Vibonese, Galfano: «Teramo costruito per lottare con le grandi... e questo basta» 19:30 Serie D Catania, Cristaldi: «Gara con la Cavese è piena di insidie. Speriamo di continuare su questa strada» 19:00 Serie D Cinque club di Serie D scrivono a Sibilia e Spadafora: tra le richieste tamponi a carico LND e 50 mila euro a società 18:45 Serie D Calciatore positivo al covid-19, salta il recupero Follonica Gavorrano-Aquila Montevarchi 18:30 Attualità Spadafora: «Ho chiesto al CTS la riapertura dello sport di base a gennaio» 18:15 Serie C Il Renate cala il poker alla Giana Erminio 18:00 Serie A Live score Serie A 2020-2021: Juventus-Torino in DIRETTA! 17:45 Calcio femminile Napoli, non basta il cuore: vince la Juventus 17:30 Serie C Il Gubbio dà il primo dispiacere al Matelica tra le mura amiche 17:15 Serie D Casarano, al via il ritiro degli abbonamenti per la stagione 2020-2021 17:00 Serie C Serie C, tutti i risultati ed i marcatori degli anticipi. Bene Cesena, Bari e Modena 16:30 Attualità Crisi del comparto sportivo, 245 società si mobilitano sul territorio