SEZIONI NOTIZIE

Fidelis Andria, Acosta: «Col Casarano sfida top. Noi non abbiamo nulla da perdere»

di Maria Lopez
Vedi letture
Foto

Prime parole in biancazzurro di Pablo Acosta in vista del match che attende la Fidelis Andria contro il Casarano.

Queste le parole dell'attaccante argentino: «È stata una scelta personale, somma di vari fattori. Sono grato all'Andria che mi ha scelto così come al Molfetta dove stato bene. Sono in Italia da tre anni, in Puglia ho giocato anche col Brindisi. Cosa mi aspetto qui ad Andria? Sicuramente di raggiungere gli obiettivi di squadra, quando si centrano tali obiettivi poi arrivano anche quelli personali. Ho trovato un bellissimo gruppo, gente perbene che vuole lavorare che mette tanta intensità negli allenamenti. Una grande squadra che vuole giocare, intenta a fare grande calcio ed io spero di fare la mia parte. Prossima sfida col Casarano? Si tratta di una partita top, speriamo di fare del nostro meglio. Troveremo una squadra ordinata, con una grande rosa ma noi non abbiamo nulla da perdere e ce la giocheremo a tu per tu contro di loro».

Altre notizie
Giovedì 22 aprile 2021
15:30 Eccellenza UFFICIALE: Molassana, nuovi ingressi nello staff tecnico e societario 15:15 Serie C Catanzaro, mister Calabro: «Stiamo facendo qualcosa di straordinario» 15:00 Serie D Derthona, ieri Negri operato al legamento crociato del ginocchio destro. 14:55 Serie D Live score Serie D 2020-2021: gol e marcatori del recupero Campodarsego-Este 14:45 Serie C Foggia, mister Marchionni: «Vogliamo essere la mina vagante dei playoff» 14:30 Serie D Grassina, mister Innocenti: «Quest'anno va così, ma ore recuperiamo e prepariamoci al finale» 14:15 Eccellenza Sporting Ariccia, Longo: «Vogliamo presto cancellare quello zero dalla voce dei punti in classifica» 14:00 Serie D Real Aversa, continuano le accuse: «L'arbitro aveva qualche premio che lo attendeva» 13:30 Serie D Giugliano, mister Maschio: «Dobbiamo vincere gli scontri diretti che abbiamo in casa» 13:15 Serie C Lecco, mister D'Agostino: «Non è finita, ai playoff dovremo essere fastidiosi» 13:00 Serie D Casarano, Orlandi: «Vincere queste partite ti da forza, ti da entusiasmo» 12:45 Serie C Sambenedettese, settimana prossima arriverà una penalizzazione 12:30 Serie D Bagnolese, Gallicchio: «Ieri una battaglia in tutti i senti. Mai atteggiamento sbagliato dei miei calciatori» 12:15 Serie D Nardò, Danucci: «Quei due minuti finali ci hanno fatto cadere il mondo addosso» 12:05 Serie D Siena, mister Gilardino: «Non siamo contenti, ma ieri tre punti d'oro» 12:00 Serie D Lavello, Zeman: «Difficile pensare di vincere il campionato con un arbitraggio così....» 11:55 Calciomercato Casatese, altra operazione di mercato per l'attacco 11:50 Serie D Nota del Licata: «Nessun provvedimento verso il nostro presidente. Piena fiducia nella giustizia sportiva» 11:45 Serie C Catanzaro, il ds Cerri: «Guardando il budget di Ternana e Bari è difficile vincere il girone» 11:30 Serie D Per la Procura Federale, il Troina ritenne pochi 5mila euro offerti dal Corigliano