SEZIONI NOTIZIE

Catania, Cristaldi: «Gara con la Cavese è piena di insidie. Speriamo di continuare su questa strada»

di Maria Lopez
Vedi letture
Foto
© foto di NotiziarioCalcio.com

Alla vigilia del match casalingo con la Cavese, il tecnico del Catania, Cristaldi risponde alle domande dei giornalisti: “Ci attende una gara importantissima e piena di insidie, non guardiamo la classifica perché può ingannare: i nostri avversari sono ultimi con 5 punti ma sappiamo che dispongono di giocatori di talento e che sono molto affiatati. Abbiamo tanta autostima e il gruppo sta crescendo continuamente, speriamo di continuare su questa strada. Verranno a fare la "guerra" in senso calcistico, come dichiarato anche dal loro presidente. Ci sarà sicuramente un poco di stanchezza, è normale, ma dobbiamo andare oltre, dobbiamo fare una grande partita senza cercare alibi. Siamo in emergenza soprattutto a centrocampo ma non ci piangiamo addosso. Tonucci e Piccolo sono disponibili, valuteremo ulteriormente le condizioni di Izco. Reinhart? Si allena con noi, è un giocatore di qualità, in queste prime settimane da aggregato ha dimostrato di avere qualità importanti ed è l'ennesimo giovane scelto dal Catania, una società che punta molto sui ragazzi di talento: Pecorino, Biondi, Noce e gli altri sono d’esempio. In fase di impostazione lavoriamo anche sull'apporto dei centrali difensivi, più andiamo avanti e più cresciamo anche in consapevolezza, domani peserà l’assenza di Maldonando e cercheremo altre soluzioni. Scioglieremo gli ultimi dubbi di formazione in prossimità del fischio d'inizio. Emmausso e Noce dovranno farsi trovare pronti quando saranno chiamati in causa, stanno crescendo fisicamente e siamo contenti. Siamo molto soddisfatti anche per il rendimento di Zanchi, sapevamo fosse un giocatore duttile e di qualità. I nostri migliori auguri a mister Raffaele per i suoi 45 anni, domani speriamo di regalargli la vittoria, sarebbe il dono più bello".

Altre notizie
Sabato 16 gennaio 2021
08:30 Calciomercato Il Siena interessato al centrocampista di una big di serie D 08:00 Serie D Serie D, sarà un sabato ricco: oggi dieci anticipi in programma 07:30 Eccellenza Il nuovo DPCM può decretare la fine della stagione 20-21 tra i Dilettanti 07:00 Serie D LIVE - Aggiornamento ore 07:00: sono 17 le gare rinviate dalla LND 06:30 Serie D Elezioni Lega Nazionale Dilettanti: tutti i risultati delle presidenziali 01:00 Serie D Virtus Bolzano-Trento è appuntamento con la storia 00:45 Serie C Potenza e Lucchese si sfidano per un centrocampista 00:30 Serie C Livorno, ritarda ancora l'arrivo della fideiussione 00:15 Serie C Grosseto, i 22 convocati per la trasferta di Olbia 00:00 Serie D Sanremese, il dg Fava: «Esonero Bifini? Allarme a Saluzzo, eravamo convinti di vincere...»
Venerdì 15 gennaio 2021
23:45 Serie C Carrarese, mister Baldini: «Il momento è delicato, non stiamo rendendo al massimo delle nostre possibilità» 23:30 Serie D Pianese, tutti negativi i test antigenici 23:15 Serie C Turris, due indisponibili per la sfida alla Vibonese 23:00 Serie D Taranto, mister Laterza: «I cori dei calciatori nei miei confronti mi hanno emozionato» 22:50 Serie D Fidelis Andria, Cristaldi resta fortemente in dubbio per Domenica 22:45 Serie C Cesena, mister Viali: «L’Arezzo ha idee molto chiare e con singoli di grande qualità» 22:40 Serie D Siena, mister Argilli: «C'è emozione, mi auguro sia un esordio vincente. Ho lavorato su...» 22:35 Calciomercato Este, il dg Sannazzaro piazza un triplo colpo di mercato 22:30 Serie D Vado, capitan Gallotti: «Domani gara decisiva? Mi pare eccessivo...» 22:15 Serie C Pro Patria, mister Javorcic: «L'Alessandria come rosa è una top di tutta la Serie C»