SEZIONI NOTIZIE

Carpaneto, Baschirotto: "Col Modena è stata domenica perfetta. Non vogliamo abbassare la guardia"

di Massimo Poerio
Fonte: luca ziliani
Vedi letture
Foto

 Un’impresa che rafforza ulteriormente la forza del gruppo e della squadra, fin qui grande protagonista nel campionato di serie D. In casa Vigor Carpaneto 1922 la formazione di Stefano Rossini è reduce dallo storico 3-0 al “San Lazzaro” (impianto di casa gremito in ogni posto) contro il Modena.

Per i canarini, un ko che è costato l’aggancio in vetta ai danni della Pergolettese e, notizia odierna, l’esonero del tecnico Luigi Apolloni, mentre viceversa in casa biancazzurra i tre punti hanno permesso di difendere il quarto posto, in coabitazione con il Fanfulla. Fogliazza e soci dovranno ora ricaricare le pile e farsi trovar pronti alla trasferta di domenica a Sasso Marconi. A fare il punto della situazione è Federico Baschirotto, centrale difensivo classe 1996 e pedina fissa dell’undici della Vigor. Per il giocatore veronese, al primo anno a Carpaneto, fin qui un campionato ricco di sostanza e soddisfazioni insieme a quelle collettive.

“E’ stata una domenica perfetta – riavvolge il nastro Baschirotto – siamo andati in campo con la consapevolezza di poter fare una grande partita e con voglia di vincere: volevamo dimostrare di giocarcela davvero con tutti. E’ arrivata una bella vittoria, esprimendo un buon calcio e dove ci sono riuscite tante giocate. Il tutto in una bella giornata che il nostro presidente Rossetti ha regalato a noi e a Carpaneto permettendo di giocare in casa questo match. Sul nostro campo giochiamo bene, gestiamo meglio la palla e abbiamo riferimenti”.

Appuntamenti del genere sono dispendiosi dal punto di vista delle energie mentali: c’è il rischio di pagare qualcosina sotto questo punto di vista in ottica di domenica?

“Non credo, non siamo scarichi, anzi siamo più carichi perché vogliamo continuare a far bene, senza ovviamente abbassare la guardia”.

Soddisfatto dei tuoi primi mesi a Carpaneto?

“Sono contento per la fiducia della società e per la squadra che sta facendo molto bene. E’ merito di tutti se anch’io sto giocando bene; sono felice della scelta fatta quest’estate”.


Altre notizie
Sabato 15 Giugno 2019
23:30 Eccellenza Milazzo, ufficiale l'organigramma per la prossima stagione 23:15 Calcio giovanile Secondo Memorial Fabio Bresci: ecco le finaliste del torneo 23:00 Serie D Sangiustese, De Reggi: "Voglio chiudere con questa maglia" 22:45 Calcio giovanile Juniores Dilettanti: Romulea campione d'Italia. Ko la Varesina 22:30 Eccellenza Orvietana, firma bomber Danieli 22:00 Serie D UFFICIALE: Progresso, è addio con mister Marchini 21:52 Promozione Acerrana, scelto l'allenatore per la prossima stagione: sarà Luciano Curcio 21:47 Calcio giovanile La Salernitana Under 17 trionfa al Torneo “Città di Cava dè Tirreni”. Superata la Nazionale di Lega Pro 21:30 Serie D Savoia, per la panchina prende quota l'ipotesi Parlato 21:00 Calciomercato Bra, ufficiale: le chiavi del centrocampo sono ancora di Tettamanti
20:30 Serie D Crisi societaria Castrovillari: Loricchio incaricato per trovare una soluzione 20:00 Calciomercato Flaminia, ufficiale il rinnovo di otto calciatori. Tre promossi dalle giovanili 19:30 Calciomercato UFFICIALE: La Vigor Carpaneto toglie dal mercato due giovani 19:00 Calciomercato UFFICIALE: Primo rinnovo in casa Verbania. Ha firmato Russo 18:30 Calciomercato UFFICIALE: Monterosi, torna Costantini dalla Vis Artena 18:00 Esclusiva NotiziarioCalcio Calciomercato Alfonsine, un centrocampista dice no al rinnovo 17:45 Calciomercato UFFICIALE: Lecco, rinnova anche Mattia Alborghetti 17:30 Altre di Serie D Correggese, ecco i quadri societari in vista della D 17:15 Serie D UFFICIALE: Pro Sesto, conferma per mister Parravicini 17:00 Calciomercato UFFICIALE: Giugliano, inizio col botto. Tris di super colpi