Campodarsego, Andreucci: "Non potevamo fare meglio"

di Davide Guardabascio
articolo letto 228 volte
Foto

Con il ko contro l'Adriese, per il Campodarsego la vetta del girone C si è allontanata a cinque lunghezze. Una distanza non di certo proibitiva ma neppure semplice da colmare.

Evidente il rammarico del tecnico Andreucci che torna così sulla sconfitta: "Prima del gol avevamo ripreso bene in mano la partita, dal 20′ del primo tempo avevamo anche giocato bene, anche perché loro giocavano poco, buttavano tanti palloni in avanti e commettevano tanti falli per non farci ripartire. Hanno deciso di fare questo tipo di partita: dal punto di vista agonistico l’hanno fatto bene, sul piano tecnico è stata una partita brutta. Non ci sono girati a favore diversi episodi che hanno fatto la differenza. In un minuto non ci è stato un concesso un rigore incredibile e poi c’è stato l'autogol che ha fatto svoltare effettivamente la partita. Noi poi potevamo fare meglio, questo è stato un demerito nostro e dobbiamo capire perché non siamo riusciti a creare situazioni importanti in quel momento della gara. Noi siamo una squadra venuta qui a giocare il suo calcio pur su un campo difficile, abbiamo un gioco tecnico. Se la mettiamo su un piano diverso probabilmente facciamo più fatica, loro evidentemente l’avevano preparata così. Prima degli episodi citati era comunque una partita molto equilibrata".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy