Bari, Cornacchini: "Se la società ascoltasse i tifosi non sarebbe forte"

di Davide Guardabascio
Vedi letture
Foto

Conferenza stampa stamattina in casa Bari. Presenti il presidente Luigi De Laurentiis, il club manager Matteo Scala e l'allenatore Giovanni Cornacchini.

Proprio il tecnico ha sottolineato parlando del suo rinnovo: "Devo assolutamente ringraziare il presidente per la fiducia. Sono contento di questo, e di ripartire per un'altra stagione che sarà complicata. C'è stato un grandissimo lavoro. Non sono ben visto? Se la società andasse dietro al pensiero della gente probabilmente non sarebbe forte. Dandomi l'opportunità di ripartire, probabilmente ha idee precise. Sono molto contento, mi auguro di poter fare ancora meglio. La gente avendo visto un calcio di un certo livello vorrebbe vedere bel gioco, ma la cosa più difficile è vincere. Al gioco ci si potrà arrivare: mi sono posto questo obiettivo, giocheremo meglio".