SEZIONI NOTIZIE

Arzignano, seconda trasferta consecutiva: si va nella tana del Belluno

di Ermanno Marino
Vedi letture
Foto

Seconda trasferta in cinque giorni per l’Arzignano Valchiampo, che dopo aver rimediato una sconfitta di misura per 2-1 sul campo dell’Este, torna in campo mercoledì pomeriggio alle 14.30 al Polisportivo Baldenich, tana del Belluno 1905. Partita ricca di insidie per capitan Bigolin e soci, che di fronte si troveranno una delle più grandi protagoniste del campionato, che soprattutto in casa hanno costruito le proprie fortune.

Ma i giallocelesti lo sanno bene, vogliono riscattarsi, e sono consapevoli di avere tutti i mezzi e tutte le potenzialità per giocarsela alla pari e provare a tornare a casa con punti in saccoccia. L’Arzignano Valchiampo è attualmente al dodicesimo posto della classifica con 24 punti in 19 partite, frutto di 6 vittorie, 6 pareggi e 7 sconfitte. 19 gol fatti e 19 subiti per i giallocelesti, che finora in trasferta hanno collezionato 3 vittorie (Feltre, Sedico e Luparense), 2 pareggi (Trento e Montebelluna), e 5 sconfitte (Caldiero, Chioggia, Mestre, Manzano ed Este), mentre al Dal Molin hanno collezionato 3 vittorie (Cartigliano, Cjarlins, Ambrosiana), 4 pareggi (Chions, Adriese, Virtus Bolzano e Caldiero), e 2 sconfitte (Este e Belluno).

Nella classifica marcatori comanda Lisai con 5 reti, seguito da Forte e Valenti con 4, Calì con 3, chiudono Altinier, Rossi e Borges con 1. Di contro ci sarà un Belluno quarto in classifica con 35 punti in 20 partite, frutto di 9 vittorie, 8 pareggi e 3 sconfitte. 25 gol fatti, 19 quelli subiti. In casa finora i dolomitici hanno conquistato 4 vittorie (Mestre, Caldiero, Virtus Bolzano, Campodarsego), 6 pareggi (Ambrosiana, Trento, Chioggia, Luparense, Cjarlins Muzane ed Este) e 0 sconfitte. 

Marcatore principe, manco a dirlo, Simone Corbanese con 12 reti, seguito da Band, Bragagnolo, Chiesa e Masoch con 2, Mosca, Posocco, Salvadego, Spencer con 1. La gara di andata, al Dal Molin, terminò con la vittoria dei bellunesi per 1-0, con gol decisivo di Masoch nel primo tempo.

Altre notizie
Giovedì 25 febbraio 2021
14:07 Serie D Seriamente a rischio un'altra gara del girone H 14:00 Serie D Dattilo, Chianetta: «Non usciamo ridimensionati da Messina. Ci manca un rigore...» 13:55 In Copertina Ripresa campionati di Eccellenza, due indizi fanno una prova? 13:45 Serie D Nardò, il presidente Donadei: «Un lavoro incredibile, mi piace sottolineare che...» 13:30 Serie D Sangiovannese, Morandini: «Ko col Trastevere ci può stare, ma con la Sinalunghese...» 13:15 Serie D Recanatese, mister Pagliari: «Pera fuori? Scelta tecnica...» 13:00 Serie D Imperia, mister Lupo: «Rissa nel finale? Ho preso una cartella in faccia, ma pur di vincere...» 12:55 Calciomercato Agnonese, trattativa in corso con un centrocampista offensivo 12:45 Serie C Olbia, il presidente Marino: «Non dobbiamo battere i pugni, ma capire come possiamo essere più utili» 12:40 Calciomercato UFFICIALE: Nuovo centravanti per il Muravera 12:36 Calciomercato Taranto, è fatta per l'arrivo di un terzino da una big del girone H 12:35 Calciomercato UFFICIALE: Nuovo rinforzo per il centrocampo del Gravina 12:30 Serie D Fasano, mister Costantini: «Bisogna continuare così. Piedi per terra..» 12:25 Serie D UFFICIALE: Emergenza covid, rinviato un match del girone F 12:20 Calciomercato Acr Messina, in arrivo un rinforzo dalla Lega Pro 12:17 Esclusiva NotiziarioCalcio Fidelis Andria, al passo d'addio due over: la situazione 12:15 Serie D Fc Messina, Lodi: «Sappiamo la strada da percorrere. Acireale? Dispiace...» 12:14 Calciomercato UFFICIALE: Casarano, risoluzione contrattuale per Versienti 12:10 Serie D Il Varese risponde alle accuse di Lupo: «Ha dato in escandescenza! Un provocatore bloccato dal personale in servizio» 12:05 Calciomercato Taranto, calciomercato: in arrivo due nuove pedine per Laterza