SEZIONI NOTIZIE

Arzignano, Bianchini: «Mestre? Poco tempo per recuperare ma...»

di Maria Lopez
Vedi letture
Foto

In previsione della dodicesima giornata di ritorno del campionato di serie D, il tecnico della Fc Arzignano Valchiampo, Giuseppe Bianchini, ha parlato di come la squadra arriva alla Arzigliano,partita casalinga di mercoledì pomeriggio alle 15.00 al “Dal Molin” contro il Mestre.

Nell’analisi settimanale il mister parte dall’analisi, a mente fredda, del successo conquistato domenica al Dal Molin contro il Delta Porto Tolle: “Abbiamo conquistato una vittoria importantissima, perché ha dato la dimostrazione che siamo un gruppo forte: i ragazzi hanno conquistato davvero un successo di carattere e di cuore. Per un mister credo sia fondamentale in questo periodo della stagione vedere che la squadra ci crede fino all’ultimo respiro, e vuole fortemente chiudere nel miglior modo possibile l’annata”.

Si torna subito in campo, per affrontare una delle squadre più forti del campionato: “Mercoledì contro il Mestre mi aspetto una partita molto complicata; non abbiamo molto tempo per recuperare, ma non mi preoccupo perché ho una rosa ampia che mi consente rotazioni importanti. Andiamo ad affrontare una squadra assai organizzata, che dispone di giocatori di importante qualità; una squadra tosta, difficile da battere. Ma siamo pronti, vogliamo giocarcela alla pari e provare a conquistare un risultato positivo”.

I mestrini sono una delle avversarie più quadrate del girone: “Le insidie di questo match saranno tante: loro sono una squadra che gioca molto bene, che ha un palleggio importante, con elementi molto esperti. Dal canto nostro però vogliamo fare la nostra partita, cercando di tirare fuori il massimo da ogni singolo giocatore”.

Altre notizie
Lunedì 17 maggio 2021
12:00 Serie D Acr Messina, mister Novelli: «Giocato bene su un campo in cui spesso non si poteva giocare» 11:45 Promozione UFFICIALE: Fiorano proiettato al 2021-2022. Arrivano le prime conferme 11:30 Serie D Casarano, Orlandi: «Pareggio col Picerno risultato giusto. Sarebbe stata una beffa...» 11:15 Serie D Iniziativa benefica a sostegno della famiglia del compianto Pippo Viscido 11:00 Serie D Pineto, mister Pomante: «C'è rammarico, negatoci un rigore solare» 10:45 Serie C Joe Tacopina: «Non ho rinunciato al Catania ma sono molto arrabbiato» 10:30 Serie D Bitonto, Loseto: «A Casarano per giocarci qualcosa di importante» 10:15 Altre news Oggi la riunione del Consiglio Federale: gli argomenti all’ordine del giorno 10:00 Serie D Serie D senza soste: mercoledì si giocano tredici recuperi 09:45 Serie C Alessandria, mister Longo: «Dobbiamo far meglio quando mancano gli spazi» 09:30 Serie D Paternò, Mazzamuto: «Sono partite indegne. Il bicchiere è vuoto» 09:15 Serie C Triestina, mister Pillon: «Bisogna vedere se la società mi confermerà» 09:00 Serie D Serie D, con l'attuale format ora ci sarebbero 22 retrocessioni in Eccellenza 08:45 Serie C Matelica, mister Colavitto: «Obbligati a vincere? Non abbiamo mai speculato» 08:30 Serie D Follonica Gavorrano, il presidente Balloni: «La squadra sta ben interpretando questa parte finale di stagione» 08:20 Eccellenza UFFICIALE: Salta una panchina d'Eccellenza campana 08:15 Serie C Carpi, il ds Mussi: «La scelta del ritiro? Per agevolare i nostri tifosi» 08:00 Serie D Serie D, le attuali magnifiche nove che approderebbero in Lega Pro 07:45 Serie C Modena, il dg Cesati: «Siamo forti, crediamo alla serie B» 07:30 Serie D Savoia, Righi: «Dello stadio non me ne frega nulla»