SEZIONI NOTIZIE

Albalonga, Fatati ammette: "È un periodo negativo"

di Ermanno Marino
Fonte: area comunicazione Albalonga
Vedi letture
Foto

Quarta sconfitta nelle ultime cinque partite per l’Albalonga che ieri ha ceduto 2-0 al “Pio XII” contro il Latina. Una gara iniziata subito col gol del vantaggio ospite e poi proseguita con alcune occasioni sciupate dai ragazzi di mister D’Adderio, colpiti definitivamente nel finale dal raddoppio pontino.

“E’ un periodo negativo, ma anche ieri la squadra ci ha provato – commenta il centrocampista classe 1989 Alessio Fatati – Siamo andati sotto al primo tentativo del Latina e da quel momento ci siamo trovati a rincorrere. Pur creando delle buone opportunità non siamo riusciti a trovare lo spazio giusto per pareggiare e tra l’altro davanti è mancato anche un punto di riferimento importante come Pippi, poi nel finale il Latina ha raddoppiato i conti e la gara si è chiusa”. Fatati sottolinea come l’Albalonga darà comunque il massimo in queste ultime tre giornate prima della chiusura del campionato. “Non vogliamo regalare nulla per rispetto della nostra società e anche di noi stessi, a partire dalla sfida di giovedì sul campo del Ladispoli per poi passare a quella post pasquale col Cassino e a quella conclusiva con l’Anzio”. Il centrocampista ex Trastevere parla più in generale della stagione dei castellani. “Le cose non sono andate bene come tutti speravamo, ma siamo comunque a metà classifica e non penso che sia stato un fallimento anche se l’Albalonga ha le potenzialità per fare sicuramente meglio come ha dimostrato negli anni precedenti”. Anche la stagione di Fatati non è stata ricca di soddisfazioni. “Tra infortuni e scelte tecniche non sono riuscito a giocare con continuità e non posso essere contento – commenta il centrocampista – Qui comunque ho trovato una società seria e un ambiente tranquillo dove si può lavorare bene, ora cerchiamo di trarre il massimo dalle ultime tre partite e poi tireremo le somme”.


Altre notizie
Giovedì 20 Giugno 2019
01:30 Eccellenza Calciomercato Vogherese, il primo colpo è l'ex Pavia De Toni 01:00 Serie C Catanzaro, formalizzata l'iscrizione alla prossima Serie C 00:30 Eccellenza Anche la neopromossa Deghi ha trovato il suo nuovo allenatore: è un ex Roma 00:00 Serie C Siracusa, l'ad Santangelo: "Ad oggi nessun nuovo socio..."
Mercoledì 19 Giugno 2019
23:48 Serie D Modena, mister Zironelli: "Prediligo la difesa a 3, le mie squadra devono correre" 23:45 Serie C UFFICIALE: Gozzano, ha rinnovato il pilastro Riccardo Gemelli 23:30 Eccellenza UFFICIALE: Cairese, tris di conferme 23:15 Serie C Calciomercato - L'ex Messina Arcidiacono ha detto sì al Potenza 23:00 Serie C Virtus Francavilla, consegnata in Lega Pro la domanda di iscrizione al Campionato 2019/2020 22:55 Esclusiva NotiziarioCalcio Calciomercato - Luca Utzeri finisce nel mirino della Torres
22:52 Calcio giovanile Italia Under 21 ko con la Polonia. Si complica la situazione degli azzurrini 22:45 Promozione Clitunno, colpaccio in attacco: arriva Gjinaj dalla Serie D 22:30 Eccellenza Barletta, nota societaria: nessun contatto, società resta in vendita 22:15 Calciomercato Andria, Savoia e Brindisi è scontro mercato: obiettivo un centrocampista 22:05 Serie D Modena, il ds Salvatore: "Parleremo con alcuni calciatori dello scorso anno" 22:00 Eccellenza Colligiana, c'è un nuovo preparatore dei portieri. Raduno il 1°Agosto 21:45 Calciomercato Calciomercato Taranto, può arrivare un ex Juventus 21:36 Calciomercato Clamoroso al Tuttocuoio: Lucatti ci ripensa, salta l'accordo 21:30 Eccellenza Afragolese, rinnova un difensore ex serie C 21:15 Eccellenza UFFICIALE: Legnano, nominato il nuovo direttore sportivo