Virtus Francavilla, Fernandez: "Restiamo umili. Col Trapani niente cali di concentrazione"

di Francesco Vigliotti
Fonte: tuttomercatoweb.com
articolo letto 106 volte
Foto

Vittoria per la Virtus Francavilla in trasferta a distanza di poco meno di due mesi. Adesso l'obiettivo è dare continuità ai risultati, come spiega in esclusiva ai nostri microfoni il direttore sportivo dei biancazzurri Mariano Fernandez: "Guardare oltre è la mia preoccupazione - esordisce a TuttoimercatoWeb.com - noi dobbiamo pensare a dare il massimo partita dopo partita, come abbiamo fatto fin qui. In questo momento dobbiamo pensare solo al Trapani e migliorare le prestazioni dal punto di vista individuale e di squadra. L'appello ai ragazzi è di continuare a lavorare come stanno facendo, pensando sempre a fare un passo in avanti. Con umiltà, piedi ben saldi a terra".

Che partita si aspetta contro il Trapani?

"Domenica abbiamo in programma una bella partita contro un Trapani di grande qualità. Per noi è una bella opportunità per confrontarci contro un'ottima squadra e per provare a dare continuità alle prestazioni contro Vibonese e Siracusa. Quando giochiamo da squadra, noi possiamo far male a tutti. In questo momento non possiamo permetterci cali di concentrazione".

Contro il Siracusa una bella vittoria. L'ha convinta Zenuni in regia?

"E' stata una buona partita, una prestazione di squadra e una bella vittoria. Abbiamo creato diverse occasioni da gol, comandando la gara. Però adesso è il passato, dobbiamo guardare avanti. Zenuni? Lo conosco da tempo, l'ho seguito nella Primavera del Torino. E' duttile, può fare diversi ruoli. E' serio, ha qualità e tatticamente è affidabile".


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy