SEZIONI NOTIZIE

Catanzaro, mister Calabro: «Queste prestazioni sono la base per fare qualcosa di importante»

di Redazione NotiziarioCalcio.com
Vedi letture
Foto

Il tecnico del Catanzaro Antonio Calabro ai microfoni del sito ufficiale del club giallorosso ha parlato al termine del pesante successo per 2-1 delle Aquile contro la Ternana.

“Ho chiesta alla squadra di fare una partita del genere, d’intensità e mentalità. Da un po’ di tempo i ragazzi mi garantiscono queste performance. Stiamo bene a livello mentale e fisico e questo, aldilà di ogni tipo di tatticismo. Parlo con Ciccio Corapi, il capitano, per poi trasferire agli altri il mio pensiero. Siamo stati sempre in partita. Non abbiamo concesso situazioni da gol agli avversari. Solo così potevamo vincere questa gara. I ragazzi devono capire che queste prestazioni sono la base per fare qualcosa di importante. La compattezza quando c’hanno attaccato, lo spirito di sacrificio da parte di tutti e l’attenzione alle piccole sfaccettature in fase difensiva fanno la differenza e danno consapevolezza. I ragazzi quando hanno la palla hanno qualità per fare male. Ma questo atteggiamento è la cosa più importante. Abbiamo sempre corso tutti quanti, poi le squadre avversarie quando ci costringono ad abbassarci restiamo compatti e diamo la sensazione di solidità. La Ternana è migliorata. All’andata dovevamo fare la stessa prestazione ma quella di oggi è davvero una situazione molto positiva. Siamo stati bravi a nascondere le loro qualità. Se tutti i giocatori si sacrificano di più è chiaro che la squadra va meglio”.

Altre notizie
Giovedì 22 aprile 2021
15:30 Eccellenza UFFICIALE: Molassana, nuovi ingressi nello staff tecnico e societario 15:15 Serie C Catanzaro, mister Calabro: «Stiamo facendo qualcosa di straordinario» 15:00 Serie D Derthona, ieri Negri operato al legamento crociato del ginocchio destro. 14:55 Serie D Live score Serie D 2020-2021: gol e marcatori del recupero Campodarsego-Este 14:45 Serie C Foggia, mister Marchionni: «Vogliamo essere la mina vagante dei playoff» 14:30 Serie D Grassina, mister Innocenti: «Quest'anno va così, ma ore recuperiamo e prepariamoci al finale» 14:15 Eccellenza Sporting Ariccia, Longo: «Vogliamo presto cancellare quello zero dalla voce dei punti in classifica» 14:00 Serie D Real Aversa, continuano le accuse: «L'arbitro aveva qualche premio che lo attendeva» 13:30 Serie D Giugliano, mister Maschio: «Dobbiamo vincere gli scontri diretti che abbiamo in casa» 13:15 Serie C Lecco, mister D'Agostino: «Non è finita, ai playoff dovremo essere fastidiosi» 13:00 Serie D Casarano, Orlandi: «Vincere queste partite ti da forza, ti da entusiasmo» 12:45 Serie C Sambenedettese, settimana prossima arriverà una penalizzazione 12:30 Serie D Bagnolese, Gallicchio: «Ieri una battaglia in tutti i senti. Mai atteggiamento sbagliato dei miei calciatori» 12:15 Serie D Nardò, Danucci: «Quei due minuti finali ci hanno fatto cadere il mondo addosso» 12:05 Serie D Siena, mister Gilardino: «Non siamo contenti, ma ieri tre punti d'oro» 12:00 Serie D Lavello, Zeman: «Difficile pensare di vincere il campionato con un arbitraggio così....» 11:55 Calciomercato Casatese, altra operazione di mercato per l'attacco 11:50 Serie D Nota del Licata: «Nessun provvedimento verso il nostro presidente. Piena fiducia nella giustizia sportiva» 11:45 Serie C Catanzaro, il ds Cerri: «Guardando il budget di Ternana e Bari è difficile vincere il girone» 11:30 Serie D Per la Procura Federale, il Troina ritenne pochi 5mila euro offerti dal Corigliano