Primorje, bomber Emil Zubin a 41 anni appende gli scarpini al chiodo

di Massimo Poerio
articolo letto 241 volte
Foto

L'attaccante Emil Zubin ha deciso di appendere le scarpette al chiodo all'alba dei 41 anni mettendo così fine a una carriera iniziata nel lontano 1994-1995 con la Pro Gorizia e che lo ha visto protagonista sopratutto nel nord-est italiano (con esperienze anche in Piemonte e Lombardia) per oltre 20 anni fra Eccellenza, Serie D e Serie C.

“Non è facile interrompere la passione che mi ha accompagnato per gli ultimi 25 anni – ha detto l'attaccante sloveno – Ma è una decisione maturata nel tempo di cui sono convinto”. Una carriera infinita che lo ha visto segnare 247 reti in 582 incontri e reso protagonista di numerose promozioni fra cui quella dai dilettanti ai professionisti con la maglia del Pordenone che ha voluto omaggiarlo su twitter.


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI