SEZIONI NOTIZIE

ULTIM'ORA: Foggia, proposta indecente per bomber Marcheggiani

di Maria Lopez
Vedi letture
Foto

Una vera e propria bomba di calciomercato quella raccolta in esclusiva dalla redazione di NotiziarioCalcio.com. Una notizia che dimostra come il Foggia non intenda lasciare nulla di intentato per raggiungere il primo posto del girone "H" che significherebbe, a fine campionato, ritorno in Serie C.

Secondo quanto raccolto, il club rossonero avrebbe fatto una vera e propria proposta indecente all'attaccante, classe 1991, Francesco Marcheggiani, attualmente in forza al Rieti.

Un sinistro che incanta, l'ex attaccante del Cassino è in Serie D un vero lusso ed i numeri parlano per lui in questo senso: la scorsa stagione 24 reti e titolo di capocannoniere del girone "G", nelle ultime quattro nel massimo campionato dilettantistico 73 goal in 136 presenze. Attaccante buono solo per i dilettanti? Macché, quest'anno, nonostante le note vicissitudini del club reatino, Marcheggiani ha segnato già 8 reti ed un assist in 13 presenze totali. Niente male davvero. 

Non a caso il Foggia si è fiondato sul centravanti, capace peraltro di giocare anche come punta esterna sia a destra che a sinistra. Il club del patron Felleca sta lavorando all'operazione mettendo, in totale, circa 120 mila euro sul piatto per un accordo che non si limiterebbe soltanto a questa seconda parte di stagione. Cifra davvero monstre per la categoria ma che non può definirsi una follia considerato il potenziale di un'attaccante come Marcheggiani nel pieno della sua esplosione che potrebbe risultare determinante nella lotta al primo posto e rappresentare una certezza anche in Serie C.


Altre notizie
Martedì 12 Novembre 2019
07:00 Serie D Serie D Girone B, classifica cannonieri: De Respinis in doppia cifra 06:30 Serie D Serie D Girone A, classifica cannonieri: comanda Lucatti 06:00 Serie D Caronnese, Roberto Gatti: «Durissima per tutti giocare in casa del Bra» 01:30 Serie C Gubbio-Cesena, da oggi in prevendita i tagliandi del settore ospiti 01:00 Serie D Pineto sensa sosta: ora c'è la Torres in Coppa Italia. Sarà turn over leggero 00:30 Eccellenza Molfetta, il diggì Bufi è tranquillo: «Siamo ancora tra le prime» 00:01 Esclusiva NotiziarioCalcio Caos Bisceglie: Pochesci ancora in sella. Ai calciatori negato anche il pranzo... 00:00 Eccellenza Momento no per il Lanciano. Di Pasquale: «Siamo corti negli under...»
Lunedì 11 Novembre 2019
23:30 Eccellenza Deghi Calcio, Deffo: «Da domani ripartiamo più forti di prima» 23:00 Serie D Chieti, panchina a rischio? Grandoni: «Dipende dai risultati...» 22:30 Serie D Turris, Fabiano: «Sarà un torneo incerto e bellissimo fino alla fine» 22:00 Serie D Casarano, Russo: "Era dura con la gente che ci fischiava..." 21:30 Serie D Tamai, Bianchini: «Erano tre punti da prendere con tutte le forze» 21:00 Serie D Atletico Terme Fiuggi, Incocciati: «Reagito bene alle difficoltà col Chieti» 20:30 Serie D Mestre, mister Zecchin: «Cjarlins Muzane tra le migliori avversarie» 20:03 Eccellenza UFFICIALE: Eccellenza campana, si dimette un allenatore 20:00 Serie D Scandicci, Mugelli dopo la tripletta: "Qui mi sento a casa" 19:30 Serie D Turris, capitan Longo: "Non c'è nessun problema interno" 19:00 Serie D Adriese, il presidente Scantamburlo: «Col Campodarsego gara della verità» 18:47 Serie C UFFICIALE: Serie C, dopo Pochesci salta un'altra panchina