SEZIONI NOTIZIE

Castrovillari, mister Marra a NC: "Il calcio è il nostro lavoro, giusto pensarci"

di Redazione NotiziarioCalcio.com
Vedi letture
Foto

Il Castrovillari ha quattro punti di vantaggio sulla zona playout nel girone I di serie D e, ad otto giornate dal termine del campionato, la salvezza va ancora conquistata. La compagine calabrese può vantare il terzo attacco del raggruppamento (soltanto Palermo ed Acireale hanno segnato di più), e di questo ed altro abbiamo parlato con il tecnico Salvatore Marra, il quale ci ha cordialmente concesso un'intervista telefonica: "Devo spezzare in due fasi l'andamento del campionato, visto che ad un certo punto è subentrata la vecchia società, che ha portato delle vicissitudini legate al mercato. C'è stata, dunque, una fase d'assestamento, ma ho avuto la fortuna di avere una squadra che ci ha sempre creduto ed una società che non guardava solo i risultati. E, nel girone di ritorno, abbiamo qualche punto in più rispetto all'andata, ed abbiamo un attaccante come Guarracino, che ha una media gol fantastica. Peccato solo per l'ultima gara contro il Roccella, non siamo riusciti ad essere brillanti, anche a causa dell'influenza; ho un gruppo di ragazzi che si allena bene, crede nelle mie idee. I gol fatti? Mi fa ben sperare il fatto di essere molto propositivi, ed è un orgoglio essere accostati a grandi squadre".

Sul futuro della stagione 2019-2020: "Cerchiamo di passare le giornate insieme tenendoci informati su quello che potrebbe succedere. Noi ci faremo trovare pronti in ogni caso; non vorrei mettermi nei panni di chi deve decidere. Più si va avanti, più sarà complicato. Quando ripartiremo, sarà tutto azzerato: un nuovo campionato con otto partite. Poi se ne sentono tante: giocare ogni tre giorni, annullarlo; oggi, però, penso soltanto che dobbiamo farci trovare pronti. Il calcio è il nostro lavoro, siamo sotto contratto e bisogna fare il nostro lavoro; ma la cosa che conta adesso è risolvere la situazione e sperare che non ci siano più morti. Pensare al calcio è complicato quando si sentono certe cose, ma questo è il nostro mestiere: come gli altri pensano a riaprire fabbriche ed aziende, noi speriamo di poter presto tornare a giocare".

Altre notizie
Mercoledì 15 luglio 2020
09:39 Calciomercato UFFICIALE: Pol. Santa Maria, firma un ex Cavese 09:34 Serie D Taranto, nodo ds: Montervino non convinto di Galligani e Laterza? 09:30 Eccellenza UFFICIALE: Una giovane promessa sceglie la Polisportiva Favl Cimini 09:26 Esclusiva NotiziarioCalcio Pineto: fatta per un ritorno e per un nuovo acquisto 09:25 Calciomercato UFFICIALE: Montebelluna, c'è l'accordo per altre due conferme 09:22 Calciomercato UFFICIALE: Bra, arriva un centrocampista dal girone I 09:00 Serie D Alma Juventus Fano, Said: «Salvezza è merito di tutti» 08:30 Eccellenza Calciomercato Cazzago Bornato tra riconfeme e nuovi arrivi 08:00 Calciomercato Calciomercato: un terzino 2000 ex Tritium e Castellanzese è sul mercato 07:30 Eccellenza Albenga, mister Grandoni: "Sorpreso dall'accoglienza, vogliamo una squadra importante" 07:00 Serie D Serie D, le 31 società che hanno presentato domanda di ripescaggio 06:30 Serie C UFFICIALE: La Sambenedettese pesca in Serie D un rinforzo classe 1997 02:30 Eccellenza UFFICIALE: Colpo di mercato in casa Aranova 02:15 Eccellenza UFFICIALE: Barletta, ancora un colpo di spessore. In difesa c'è Ianniciello 02:00 Eccellenza UFFICIALE: Santa Croce, due riconferme per mister Lucenti 01:45 Eccellenza UFFICIALE: Colpaccio Loiodice per l'attacco del Barletta 01:30 Eccellenza UFFICIALE: Audax Cervinara, colpo in difesa con un ex Savoia 01:15 Calcio giovanile Annullata la 62° edizione del Torneo Internazionale Carlin’s Boys 01:00 Eccellenza Assisi Subasio: è corsa a due per la panchina della stagione 20-21 00:45 Eccellenza UFFICIALE: Portogruaro, arriva un difensore 2002 ex Chions