SEZIONI NOTIZIE

Anconitana, il dg Bartoloni a NC: "Tra i dilettanti è dura giocare ogni tre giorni"

di Redazione NotiziarioCalcio.com
Vedi letture
Foto

A sette giornate dalla fine del campionato, l'Anconitana è al secondo posto nel girone d'eccellenza marchigiana, a due punti dalla capolista Castelfidardo. La sosta, dunque, è arrivata in piena lotta promozione per il sodalizio biancorosso, e di questo ed altro abbiamo parlato con Matteo Bartoloni, direttore generale del club: "Il campionato per noi è iniziato da subito in modo equilibrato. Non siamo riusciti subito ad avere la giusta continuità, collezionando tanti pareggi; l'eccellenza di quest'anno vede diverse formazioni organizzate, apprezzate. Mancano squadre di livello estremamente basso, non si possono prendere partite sotto gamba; il livello è buono, tanto che si è fatto fatica nelle prime gare. Poi, col cambio di allenatore, abbiamo infilato una serie di risultati utili consecutivi, e siamo andati primi in classifica, poi abbiamo perso lo scontro diretto a Castelfidardo; da Dicembre in poi, però, abbiamo una media punti importante, e l'unico obiettivo che abbiamo è vincere il campionato".

Sul futuro della stagione 2019-2020: "Bisogna capire quali saranno gli sviluppi, ci sono cause di forza maggiore. Si tratta di un periodo particolare non solo per il calcio, è un'emergenza vera legata alla salute delle persone. Tutti vogliono tornare alla normalità, noi per primi, ma sappiamo che ora bisogna avere forza e pazienza, e restare concentrati su altro. Purtroppo non riesco a pensare a come potrà proseguire il nostro campionato: in questo momento non c'è una fine a quest'emergenza, non avendo una data non ci resta che sperare. La volontà di concludere il campionato c'è da parte di tutte le società, credo, ma bisognerà vedere le condizioni ed il momento. Se arriviamo a Giugno, e i calciatori sono fermi da tre mesi, diventa molto complicato; e, a livello dilettantistico, è difficile giocare ogni tre giorni, è tutto un grande punto interrogativo".

Altre notizie
Mercoledì 15 luglio 2020
09:45 Serie C Siena, saltata la trattativa con l'imprenditore armeno: il 15 luglio è arrivato 09:39 Calciomercato UFFICIALE: Pol. Santa Maria, firma un ex Cavese 09:34 Serie D Taranto, nodo ds: Montervino non convinto di Galligani e Laterza? 09:30 Eccellenza UFFICIALE: Una giovane promessa sceglie la Polisportiva Favl Cimini 09:26 Esclusiva NotiziarioCalcio Pineto: fatta per un ritorno e per un nuovo acquisto 09:25 Calciomercato UFFICIALE: Montebelluna, c'è l'accordo per altre due conferme 09:22 Calciomercato UFFICIALE: Bra, arriva un centrocampista dal girone I 09:00 Serie D Alma Juventus Fano, Said: «Salvezza è merito di tutti» 08:30 Eccellenza Calciomercato Cazzago Bornato tra riconfeme e nuovi arrivi 08:00 Calciomercato Calciomercato: un terzino 2000 ex Tritium e Castellanzese è sul mercato 07:30 Eccellenza Albenga, mister Grandoni: "Sorpreso dall'accoglienza, vogliamo una squadra importante" 07:00 Serie D Serie D, le 31 società che hanno presentato domanda di ripescaggio 06:30 Serie C UFFICIALE: La Sambenedettese pesca in Serie D un rinforzo classe 1997 02:30 Eccellenza UFFICIALE: Colpo di mercato in casa Aranova 02:15 Eccellenza UFFICIALE: Barletta, ancora un colpo di spessore. In difesa c'è Ianniciello 02:00 Eccellenza UFFICIALE: Santa Croce, due riconferme per mister Lucenti 01:45 Eccellenza UFFICIALE: Colpaccio Loiodice per l'attacco del Barletta 01:30 Eccellenza UFFICIALE: Audax Cervinara, colpo in difesa con un ex Savoia 01:15 Calcio giovanile Annullata la 62° edizione del Torneo Internazionale Carlin’s Boys 01:00 Eccellenza Assisi Subasio: è corsa a due per la panchina della stagione 20-21