SEZIONI NOTIZIE

UFFICIALE: Antonio Caniglia è un giocatore del Lanciano

di Ermanno Marino
Fonte: lanciano 1920
Vedi letture
Foto

Terzo colpo in entrata per il Lanciano: si trasferisce in rossonero il difensore classe 2000 Antonio Caniglia. Allievi Nazionali con le maglie di Lanciano e Pescara (in biancazzurro disputa anche la finale play-off persa poi con lo Spezia); un campionato Juniores Nazionale con la maglia del Francavilla ed un campionato di Eccellenza con la maglia del Miglianico: questo il background calcistico del nuovo acquisto del Lanciano Caniglia, impiegato in circa trenta occasioni nella scorsa stagione dal tecnico gialloblù Tacchi (oggi vice di Camplone a Catania) come terzino destro, sinistro, difensore centrale ed all'occorrenza anche da mediano. Un jolly per mister Del Grosso che, sempre nella scorsa stagione, ha disputato da centrale difensivo anche il Torneo delle Regioni con la Rappresentativa Juniores allenata dall'ex rossonero Ugo Dragone, risultando uno dei migliori nella rosa che ha fatto capolinea solo in semifinale ai rigori contro la rappresentativa pugliese.

"Sono contentissimo di essere qui - commenta il neoacquisto rossonero - ho ricevuto proposte sia da altri club di Eccellenza che da un club di Serie D, ma una piazza come Lanciano non si può rifiutare mai. Cercherò di dimostrare sul campo tutto quello che valgo - prosegue Caniglia - lottando con tutte le mie forze per questi colori che, essendo di Casoli, ho seguito anche da tifoso negli anni scorsi. Non vedo l'ora di iniziare questa meravigliosa avventura".

Altre notizie
Lunedì 25 maggio 2020
23:45 Serie C Cavese, festa grande per i 101 anni di storia 23:30 Serie D Giugliano, Manzo è il nostro nuovo responsabile dell'Academy. Con lui c'è Sagliocco 23:15 Serie C Ravenna, si pensa al futuro: il direttore sportivo verso il rinnovo? 23:00 Serie D Jesina, dura nota dei tifosi: "Letto tante favole! Società con processi in corsi, è pane per squali" 22:45 Serie C AlbinoLeffe, il nuovo stadio sarà da Serie A 22:30 Eccellenza UFFICIALE: Mazara, mister Marino incassa la conferma 22:15 Serie C Pro Patria, Le Noci: "Non mi sono mai fermato ed è ancora presto per appendere gli scarpini al chiodo" 22:00 Serie D Forlì, c'è un favorito per sostituire mister Paci 21:45 Serie C Feralpisalò, anche un ex Messina per la carica di diesse 21:30 Serie D Matelica, il dg Nocelli: "Da capire le intenzioni del presidente Canil" 21:15 Serie C Cesare Albè: "Play out ingiusti per la mia Giana" 21:00 Serie D Futuro Jesina: due cordate interessate a rilevare le quote 20:49 Serie D Il presidente Sibilia: Dal 1° luglio la LND potrà ripartire più forte di prima" 20:45 Serie C Triestina, Milanese: "La vera battaglia da vincere è quella della riforma" 20:43 Serie D UFFICIALE: Scandicci, il presidente Rorandelli annuncia diverse conferme 20:30 Serie D Brindisi, ci sarà l'incontro tra società e calciatori per la questione stipendi 20:15 Serie C Gozzano, il ds Casella: "Non è diminuendo le gare che si risolve il problema" 20:00 Serie D Ciliverghe, il presidente Bianchini: "Riteniamo si possa arrivare tramite il confronto ad una proposta migliore” 19:45 Serie C Ternana, il ds Leone: "Chi è in difficoltà abbia il coraggio di tirarsi fuori" 19:30 Serie D Lucchese, Cruciani: "Anche giocando non ci avrebbe fermato nessuno"