SEZIONI NOTIZIE

Badesse, la strada è ancora lunga. Frediani: "Noi non ci nascondiamo"

di Anna Laura Giannini
Vedi letture
Foto

Due vittorie per iniziare la stagione e una squadra che dimostra già tutto il suo valore. Per il Badesse Calcio Lornano la strada è ancora lunga, ma gli obiettivi sono chiari. Lo sa bene Emiliano Frediani, direttore dell’Area tecnica e uno degli artefici del mercato biancazzurro.

Direttore un avvio eccellente?
“Siamo partiti con il piede giusto sia in coppa che in campionato. Domenica abbiamo vinto all’ultimo, ma la squadra ha offerto un grande prestazione, fallendo diverse occasioni per chiudere i conti. Insomma molto bene, anche se siamo solo all’inizio”.

La rosa con gli ultimi due innesti è coperta in ogni reparto. È soddisfatto?
"La stagione è lunga e quindi servono tanti uomini. Poi con la serie di infortuni che abbiamo avuto, ci siamo trovati a corto di giocatori e quindi abbiamo pensato che fosse necessario un altro piccolo ritocco. Noi non ci nascondiamo. Gli obiettivi sono dichiarati da tempo. Però poi è il campo a parlare e quindi dobbiamo giocare ogni partita come domenica”.

Contro la Rignanese ancora una volta protagonisti i giovani. Cosa ne pensa?
“Devo fare i più sinceri complimenti ai nostri ragazzi. Chi ha giocato di più e chi meno. Loro sono una risorsa preziosa e che facciano bene da subito è un valore aggiunto. Tra l’altro, Frosinini ha anche segnato e Corsi in pochi minuti ha dimostrato grandi capacità. Sono molto soddisfatto”.

Domani ritorno in coppa contro il Sangimignano. Che partita sarà?
"Da non sottovalutare. Il risultato dell’andata non ci mette al riparo, perché nel calcio le sorprese ci sono sempre. Però questa squadra anche domenica ha dimostrato di saper tenere la concentrazione. Basta vedere la reazione al gol subito. Tra parantesi, sono contento che la rete della vittoria l’abbia segnata Sabatini. Un professionista serio, che insieme a Mazzanti è stato uno dei nostri primi acquisti”.

Altre notizie
Sabato 7 Dicembre 2019
08:00 Eccellenza Sambuceto, dopo i tre acquisti arrivano due cessioni 07:30 Eccellenza Pro Dronero, nel mirino c'è un difensore centrale 07:00 Serie D Serie D oggi in campo: ci sono otto anticipi 06:30 Serie C Catanzaro, Grassadonia ne convoca 23 contro la Paganese 06:00 Serie D Turris, i convocati di Fabiano contro il Team Nuova Florida 02:00 Serie D Pineto, i convcocati di Rachini per la sfida con l'Olympia Agnonese 01:30 Serie D Fasano, buone notizie da Diop. Ancora indisponibile Lorusso 01:00 Serie D Sorrento, Maiuri: "Nessun regalo, il budget è quello..." 00:30 Eccellenza Il Trento in campo per la finalissima di Coppa Italia 00:15 Eccellenza Valdivara 5 Terre, il ds Gianni Basso chiude due operazioni in entrata 00:00 Eccellenza Calciomercato Mazara, presentati ben cinque rinforzi
Venerdì 6 Dicembre 2019
23:45 Promozione Calciomercato, il Procida batte due colpi: D'Auria e Pesce 23:30 Serie D Scanzorosciate, ultimo derby del 2019: c'è il Villa Valle 23:15 Eccellenza Calciomercato Giarre, bel colpo proveniente dalla serie D 23:07 Eccellenza Casoria, arriva il duttile centrocampista Francesco Carponi 23:05 Calciomercato UFFICIALE: Nuovo bomber in casa Real Giulianova 23:03 Calciomercato UFFICIALE: Crema, arriva il difensore Alessandro Orchi 23:00 Serie D Un'Immacolata da derby per Corigliano e Castrovillari 22:58 Eccellenza UFFICIALE: La Nuorese annuncia il primo colpo di calciomercato 22:47 Eccellenza Acri, Barilari ai suoi nuovi tifosi: «Ho sempre sognato questa maglia»