SEZIONI NOTIZIE

Andrea Ippolito entra nello staff della Folgore Rubiera

di Francesco Vigliotti
Vedi letture
Foto

Altre novità per quanto riguarda la Folgore Rubiera: da oggi lo staff biancorossoblù può contare su una nuova figura di riferimento. Si tratta di Andrea Ippolito, nome ben noto a chi segue il calcio dilettantistico: dal 2014 al 2017 lui è stato il ds della Vignolese, e negli ultimi due anni ha rivestito lo stesso incarico nei ranghi della Solierese. “Io sono di Rubiera, e quindi la Folgore rappresenta una soluzione molto comoda dal punto di vista logistico – commenta Ippolito – Tuttavia, come è facile intuire, le ragioni che mi hanno portato a iniziare questa nuova esperienza sono anche e soprattutto ben altre. Stiamo infatti parlando di un club che si sta dando un indirizzo chiaro e convincente, sia a livello di Prima squadra sia per ciò che riguarda la compagine Juniores: in buona sostanza la Folgore sta scrivendo una nuova pagina della proprio percorso, e io sono onorato di farne parte. Qui c’è tutto quel che serve per fare calcio ad alti livelli – prosegue Andrea Ippolito – Mi riferisco alla competenza delle persone, ma anche all’elevata qualità dell’impiantistica di cui questo club può disporre: ringrazio tutto lo staff societario, per la grande fiducia che mi è stata concessa. Al tempo stesso, un grazie va anche a Vignolese e Solierese: negli ultimi cinque anni, ho potuto accrescere in misura visibile e ulteriore il mio bagaglio di cultura calcistica”.

Ippolito entra quindi nel merito degli incarichi che gli sono stati affidati: “Per quanto riguarda la Prima squadra, io sarò collaboratore della gestione sportiva. Si tratta di un ruolo ben codificato: non a caso esiste un apposito albo, e per entrare a farne parte è necessario frequentare un corso. Il collaboratore della gestione sportiva ha il compito di interagire direttamente con il direttore sportivo, che in questo caso è Fabrizio Tagliavini: nella fattispecie io mi occuperò degli aspetti burocratici, dando anche delle consulenze e dei pareri in merito alle operazioni di mercato”.

“I miei compiti si estenderanno anche alla formazione Juniores regionale, di cui sarò direttore sportivo – prosegue Andrea Ippolito – A tale proposito, l’obiettivo di base resterà quello di lanciare un buon numero di giocatori in Prima squadra: si tratta di un’operazione che a Rubiera è sempre riuscita bene, soprattutto in questi ultimi anni. La nostra ferma intenzione è dunque quella di continuare, con la massima efficacia, sul solco tracciato con la massima fermezza già da alcune stagioni a questa parte. Per quanto riguarda invece i risultati, ovviamente è ancora presto per parlare di pronostici: prima dovremo conoscere l’esatta composizione del girone, e anche la conformazione di quello che sarà il nostro organico”.

“Ad ogni modo – rimarca Ippolito – punteremo a costruire ulteriori miglioramenti rispetto a ciò che si è fatto nella stagione 2018/2019: non a caso la Folgore ha appena sfiorato la vittoria nel 38° Torneo Cavazzoli, e ciò testimonia ulteriormente la grande qualità del lavoro che qui a Rubiera viene svolto anche in ambito Juniores. Inoltre, conosco bene l’allenatore che guiderà i ragazzi nella prossima stagione: si tratta di un nome che fornisce ampie garanzie in termini di saggezza e competenza”.

“Il nuovo mister della nostra Juniores regionale sarà Roberto Cavalletti – annuncia quindi Fabrizio Tagliavini – Si tratta di un ritorno, perchè lui aveva guidato la squadra con risultati lusinghieri fino alla primavera 2017. Nella stagione da poco conclusa, Cavalletti ha invece allenato i Giovanissimi della Rubierese: ora abbiamo deciso di affidarci nuovamente a lui, che peraltro è un profondo conoscitore del nostro ambiente calcistico. Un altro personaggio chiave nell’assetto della Juniores è poi Fausto Strozzi, che tornerà a rivestire ufficialmente il ruolo di dirigente responsabile e accompagnatore: a lui e a Cavalletti, così come a Ippolito, vanno i più cordiali auguri di buon lavoro da parte dell’intera società. Siamo certi di avere creato uno staff capace ben assortito, che aiuterà i nostri ragazzi a compiere un costante e convincente percorso di crescita. Al tempo stesso – aggiunge Tagliavini – rivolgiamo anche un sincero ringraziamento a Marco Ognibene, che ha allenato la Folgore Juniores durante l’annata 2018/2019: a lui va anche il nostro migliore in bocca al lupo per tutte le future attività”.


Altre notizie
Sabato 15 Giugno 2019
23:30 Eccellenza Milazzo, ufficiale l'organigramma per la prossima stagione 23:15 Calcio giovanile Secondo Memorial Fabio Bresci: ecco le finaliste del torneo 23:00 Serie D Sangiustese, De Reggi: "Voglio chiudere con questa maglia" 22:45 Calcio giovanile Juniores Dilettanti: Romulea campione d'Italia. Ko la Varesina 22:30 Eccellenza Orvietana, firma bomber Danieli 22:00 Serie D UFFICIALE: Progresso, è addio con mister Marchini 21:52 Promozione Acerrana, scelto l'allenatore per la prossima stagione: sarà Luciano Curcio 21:47 Calcio giovanile La Salernitana Under 17 trionfa al Torneo “Città di Cava dè Tirreni”. Superata la Nazionale di Lega Pro 21:30 Serie D Savoia, per la panchina prende quota l'ipotesi Parlato 21:00 Calciomercato Bra, ufficiale: le chiavi del centrocampo sono ancora di Tettamanti
20:30 Serie D Crisi societaria Castrovillari: Loricchio incaricato per trovare una soluzione 20:00 Calciomercato Flaminia, ufficiale il rinnovo di otto calciatori. Tre promossi dalle giovanili 19:30 Calciomercato UFFICIALE: La Vigor Carpaneto toglie dal mercato due giovani 19:00 Calciomercato UFFICIALE: Primo rinnovo in casa Verbania. Ha firmato Russo 18:30 Calciomercato UFFICIALE: Monterosi, torna Costantini dalla Vis Artena 18:00 Esclusiva NotiziarioCalcio Calciomercato Alfonsine, un centrocampista dice no al rinnovo 17:45 Calciomercato UFFICIALE: Lecco, rinnova anche Mattia Alborghetti 17:30 Altre di Serie D Correggese, ecco i quadri societari in vista della D 17:15 Serie D UFFICIALE: Pro Sesto, conferma per mister Parravicini 17:00 Calciomercato UFFICIALE: Giugliano, inizio col botto. Tris di super colpi