SEZIONI NOTIZIE

UFFICIALE: Ora la Sanremese può essere Felici. Preso l'attaccante 2000

di Ermanno Marino
Vedi letture
Foto

La Sanremese ha comunicato di aver raggiunto l’accordo per assicurarsi le prestazioni sportive nella stagione 2020/2021 dell’attaccante Giorgio Felici, classe 2000.

Cresciuto calcisticamente tra Bordighera e Ventimiglia, Felici è reduce da una positiva esperienza in America dove si è recato per motivi di studio presso la Caldweel University in New Jersey ed ha militato nelle fila dei Cougars nella NCAA USA, in Prima Divisione. Tornato in Italia a marzo, in seguito all’epidemia di Covid 19, Felici, in prova a Sanremo da più di una settimana, ha convinto lo staff tecnico e la società matuziana che hanno deciso di tesserarlo. Punta centrale con buona tecnica e uno spiccato senso del gol, l’attaccante va a rinforzare la batteria degli under e sarà disponibile già sabato nell’anticipo contro il Derthona.

“Sono molto contento di vestire la maglia della Sanremese - commenta Felici - conosco l’ambiente e i dirigenti e mi auguro di ripagare al meglio la loro fiducia. Mi sono trovato subito bene in questo gruppo, c’è grande voglia di crescere. L’esperienza in America è stata formativa, ma il calcio negli States è molto diverso rispetto al nostro: è più fisico e meno tecnico. Studio Economia e mi auguro di portare a termine il mio percorso universitario, ma darò tutto me stesso per cercare di arrivare in alto con questa squadra”.

“Siamo molto soddisfatti della chiusura dell’operazione - commenta il direttore generale Pino Fava - Felici è un ragazzo molto valido, sono convinto che ci darà una grossa mano. Lo conosco da tempo, ringrazio il direttore sportivo Nicola Veneziano per la disponibilità e la sensibilità dimostrata. Con l’arrivo di Felici abbiamo riempito un’altra casella nella rosa degli under. Ora il mister ha un’alternativa in più nel reparto avanzato. In un campionato così lungo e impegnativo come la serie D, in un momento tra l’altro delicato come questo, Felici troverà certamente il suo spazio e ci auguriamo che possa esplodere definitivamente, dimostrando tutto il suo talento”.

Altre notizie
Mercoledì 02 dicembre 2020
22:30 Serie C Arezzo, mister Camplone polemico: «Non bisogna pensare all'allenatore che fa casino in panchina...» 22:15 Serie D Latte Dolce, Kone: «Reagito da squadra, ora sotto con l’Afragolese» 22:11 Serie C Potenza, mister Capuano: «Siamo una squadra di ragazzini, di cosa stiamo parlando?» 22:03 Calciomercato UFFICIALE: Tritium, nuovo rinforzo dalla Lega Pro 22:00 Serie C Bisceglie, a Catania arriva la quarta sconfitta stagionale 21:53 Calciomercato UFFICIALE: Lacchini lascia la Tritium ma resta in serie D 21:45 Serie D Taranto, Guastamacchia: «A Casarano solo un episodio ci ha penalizzato» 21:30 Serie C Potenza, il presidente Caiata: «Compagnon ha messo in ginocchio l'Avellino» 21:15 Serie D Marina di Ragusa, mister Utro: «Ci aspettavamo un'altra settimana di stop» 21:00 Serie C La Casertana non sfonda e la Vibonese fa festa al "Pinto" 20:45 Serie C Como, i convocati per la gara di domani con la Pro Sesto 20:35 Serie C Gubbio, l'ex Magi: "Lì ho lasciato il cuore. Torrente? Una garanzia" 20:30 Serie D Stadio Vanni Sanna, primo passo per la casa della Torres 20:15 Serie C Quante emozioni ad Arezzo: alla fine la spunta la Sambenedettese 20:12 Attualità Terribile incidente stradale: muore giovanissimo calciatore 20:11 Calciomercato UFFICIALE: Altro ritorno in casa Puteolana, annunciato un ex Messina 20:06 Serie C Bari, tegola Minelli: alterazioni del tracciato elettrocardiografico 20:05 Serie C Un nuovo calciatore di serie C è positivo al Covid-19 20:02 Serie D Indennità a favore dei collaboratori sportivi per il mese di Dicembre: ecco come presentarla 20:00 Serie A Serie B, finisce con un pareggio il recupero tra Monza e Vicenza