SEZIONI NOTIZIE

UFFICIALE: Fossano, confermati Bosia e Gaia a difesa dei pali

di Nicolas Lopez
Vedi letture
Foto

Nuovo giro di conferme tra Serie D e Juniores Nazionale, il Fossano Calcio 1919 comunica ufficialmente che i portieri Alessandro Bosia e Umberto Gaia vestiranno la maglia blues anche nella stagione 2020/2021 e che entrambi faranno parte della rosa della prima squadra. Classe 2002 Bosia, classe 2001 Gaia, i due estremi difensori continueranno a lavorare insieme all’esperto numero uno Giorgio Merlano, facendogli a da vice in prima squadra, e nel mentre difenderanno la porta dell’Under 19.

Alessandro Bosia nell’ultima stagione ha raccolto dodici presenze, tutte da titolare, con l’Under 19 arrivata prima in campionato, facendo quasi sempre il numero 12 alle spalle di Merlano. «Innanzitutto vorrei ringraziare la società e mister Viassi per la riconferma e la fiducia – le parole del giovane portiere – Nonostante io abbia davanti un portiere straordinario come Giorgio Merlano, proverò a ritagliarmi qualche spazio importante tra i grandi. Le regole federali e l’obbligo di avere un 2002 titolare in campo potranno darmi una mano per il raggiungimento di questo personale obbiettivo. In ogni caso, è il gruppo ad essere primario e determinante. Dovremo essere bravi a raggiungere il più presto possibile i nostri obbiettivi, togliendoci qualche soddisfazione, perché no, anche personale».

Dodici presenze con l’Under 19 anche per Umberto Gaia, undici da titolare e una da subentrato. «Sono molto felice di essere stato riconfermato. Ringrazio tutta la società, in particolare mister Viassi, per questa opportunità. Cercherò di aiutare il più possibile la squadra, e sono sicuro che riusciremo a raggiungere buoni risultati», ha invece detto il portiere classe 2001.

Altre notizie
Martedì 04 agosto 2020
15:30 Eccellenza UFFICIALE: Giardina ha rinnovato il contratto col Mazara 15:15 Eccellenza Varesina al via dopo Ferragosto. Stilato il calendario delle amichevoli 15:00 Eccellenza Real Rocca di Papa, il diesse Cavalletto: «Mancano gli ultimi innesti» 14:45 Eccellenza UFFICIALE: Campodipietra, arriva l'ex Vastogirardi Fazio 14:30 Serie D Polisportiva Santa Maria, domani al via il precampionato 14:15 Promozione Colleferro, rinnovano due giovani. Lisi: «Con tanti ragazzini mi sento giovane anche io» 14:00 Eccellenza UFFICIALE: Schio, ha prolungato il proprio contratto il difensore Talin 13:45 Calcio femminile UFFICIALE: Napoli riabbraccia la tedesca Beil, saltato l'approdo al San Marino 13:33 Calciomercato UFFICIALE: Gelbison, rinnovato il contratto col centrale Mautone 13:30 Serie C UFFICIALE: Anche la Vibonese ha depositato l'iscrizione in Serie C 13:20 Calciomercato UFFICIALE: Prato, arriva un centrocampista ex Rimini e Picerno 13:15 Serie B Serie B: comincia la volata per la A coi play-off. Il calendario completo 13:00 Serie C Grosseto, al via da oggi la campagna abbonamenti per tutti i tifosi 12:45 Serie C Catania, sospiro di sollievo: domani l'iscrizione in Serie C 12:30 Calciomercato UFFICIALE: Colpo Giuseppe Tedesco per l'Audace Cerignola 12:15 Attualità Via al Consiglio Federale: giornata importante per ripescaggi e riammissioni in C 12:04 Serie B Serie B: ecco il podio finale della classifica cannonieri 2019-2020 12:00 Serie C UFFICIALE: Anche il Matelica si è iscritto in Serie C 11:47 Serie B UFFICIALE: La Fermana ha depositato l'iscrizione in Serie C 11:45 Serie D Arzachena, delineato il nuovo staff sanitario: Pirina il responsabile