Fallimento Modena, per Caliendo cinque anni di inibizione

di Massimo Poerio
articolo letto 204 volte
Foto
 

Il Tribunale Federale Nazionale, sezione Disciplinare, ha accolto il deferimento del Procuratore Federale in merito al fallimento del Modena Fc 1912 infliggendo all’ex presidente Canarino Antonio Caliendo cinque anni di inibizione. Tre anni invece a Marja Caliendo, Amedeo Matacena e Angelo Forcina.

Questo il comunicato ufficiale CLICCA QUI!


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy