Pordenone, Lovisa: "Primo posto? Me lo aspettavo"

di Anna Laura Giannini
Fonte: tuttomercatoweb.com
articolo letto 68 volte
Foto

Pordenone primo in classifica a pari punti con la Sambenedettese. Mauro Lovisa, presidente dei Ramarri, parla del momento positivo della formazione di Leonardo Colucci ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com: "Dopo due anni di lavoro sulla continuità me lo aspettavo. La squadra è stata costruita nel tempo e ha voglia di giocare e competere ad alti livelli fino alla fine. Le rivali non mancano, Padova su tutte che ha qualcosa in più delle altre per qualità, storia e blasone, ma noi ci siamo". Inizialmente qualche dubbio era legato al cambio di tecnico. Dopo tanti anni con Tedino poteva esserci una sorta di contraccolpo e invece... "Colucci è un tecnico che lavora molto bene durante la settimana e ha una precisa filosofia di gioco. Di sicuro sono accomunati dell'ottimo modo di lavorare sul campo". Sorpreso, invece, dal rendimento dello stesso Tedino in una piazza importante come Palermo? "Il calcio italiano è molto strano. Il mister a mio avviso è arrivato nel grande calcio molto tardi rispetto a quelle che sono le sue qualità. Credo che questo sia un giusto premio per una persona seria e un allenatore capace. Mi ricorda quanto accaduto a Sarri: è arrivato tardi a Napoli fra lo scetticismo iniziale e poi è riuscito a convincere tutti".


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI