Juve Stabia, sta brillando un ex Serie D

di Ermanno Marino
Fonte: tuttomercatoweb.com
articolo letto 606 volte
Foto

Un leone in gabbia. Fame, fiuto del gol alla Pippo Inzaghi e grandi sacrifici nella sua carriera. Da Napoli, con il Napoli nel cuore. Simone Simeri, classe 1993, è la nuova stella della Juve Stabia, nonostante il poco utilizzo e soprattutto il cattivo utilizzo da parte di Fabio Caserta che quando lo chiama in causa lo schiera esterno d'attacco e non prima punta. Simeri è già a quota 7 gol. Domenica, entrato lui ha fatto vincere le vespe con una doppietta in dieci minuti a Fondi. La gavetta l'ha fatta. Da Rende a Potenza. Tante promesse non mantenute da parte delle società, fino all'esplosione dello scorso anno, in D, alla Folgore Caratese (seconda squadra del Novara). Un club che ha segnato la sua carriera, una seconda casa, come spesso la definisce Simeri. 24 gol, di cui 21 in campionato. Un guerriero che ha lottato con anima e cuore a Carate Brianza, un contratto biennale siglato con il Novara in estate, poi il prestito secco alla Juve Stabia. Simeri vuole continuare a fare gol per tornare a Novara, in B, e questa volta vuole restarci. Senza se e senza ma.


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI